Info
Logo Bocconi

GIANMARCO OTTAVIANO

GIANMARCO OTTAVIANO
Professore Ordinario
Dipartimento di Economia
 

Personal page


Insegnamenti a.a. 2019/2020

30468 INTERNATIONAL ECONOMICS AND FINANCE
40028 INTERNATIONAL TRADE

Insegnamenti a.a. precedenti


Note biografiche

Si è laureato in Discipline Economiche e Sociali all'Università Bocconi di Milano, ottenendo successivamente il Master of Science in Economics presso la London School of Economics and Political Science e il Ph.D. in Economics all'Université Catholique de Louvain.


Curriculum Accademico

E' stato professore associato di economia politica all'Università Bocconi e professore ordinario di economia politica all'Università di Bologna prima di diventare professore ordinario di economia politica all'Università Bocconi nel 2008. 

E' research fellow di numerosi centri di ricerca internazionali tra cui CEPR Londra (International Trade and Regional Economics Program), Bruegel Bruxelles, FEEM Milano, CReAM Londra, CSLA Torino, CSIC Barcellona, GEP Nottingham.

E' membro dei comitati scientifici del Centro di Alti Studi sulla Cina Contemporanea (CASCC) di Torino e del Luiss Lab of European Economics di Roma nonchè dei comitati editoriali di numerose riviste internazionali tra cui Journal of Economic Geography (Oxford University Press),  Journal of Urban Economics (Elsevier), Regional Science and Urban Economics (Elsevier), Spatial Economic Analysis (Routledge) e del panel di Economic Policy (Blackwell).


Aree di interesse scientifico

Commercio internazionale, Integrazione economica (Asia, Europa, America Latina), Immigrazione, Innovazione e crescita, Movimenti dei capitali e multinazionali, Squilibri regionali, Urbanizzazione.

Pubblicazioni



PUBBLICAZIONI SELEZIONATE

E' co-autore di numerosi saggi su temi di commercio internazionale, economia urbana e regionale, geografia economica, tra i quali "Economic Geography and Public Policy" (Princeton University Press, 2003) e "Agglomeration and economic geography" (Handbook of Regional Science and Urban Economics, 2004).

I risultati delle sue ricerche sono stati riportati in prominenti testate internazionali tra cui Business Week, Economist, Financial Times, New York Times, Newsweek, Newyorker e Sole24Ore.

Il suo saggio "Agglomeration and Trade Revisited" (con G., T. Tabuchi, Università di Tokyo, e J.-F. Thisse, Université Catholique de Louvain, International Economic Review 43, 409-436, 2002) è stato citato dalla giuria del Premio Nobel 2008 in Economia nel Scientific Background di motivazione del conferimento del premio a Paul Krugman.