Info
Logo Bocconi

ARIANNA VEDASCHI

ARIANNA VEDASCHI
Professore Ordinario
Dipartimento di Studi Giuridici

Personal page


Insegnamenti a.a. 2019/2020

30004 DIRITTO - MODULO 2 (PUBBLICO) / LAW - MODULE 2 (PUBLIC LAW)
50096 DIRITTO COMPARATO PUBBLICO
50098 DIRITTO COSTITUZIONALE (CORSO PROGREDITO) - GIUSTIZIA COSTITUZIONALE

Insegnamenti a.a. precedenti


Note biografiche

Nata il 7 settembre 1971. Laureata in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Pavia. È avvocato iscritto all'Albo di Milano, abilitata al patrocinio dinanzi le giurisdizioni superiori.
 


Curriculum Accademico

Professore ordinario di Diritto Pubblico Comparato all'Università Bocconi di Milano. È stata associato di Diritto Costituzionale e ricercatore di Diritto Pubblico Comparato presso la stessa Università. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Metodi e tecniche della formazione e della valutazione delle leggi presso l'Università degli Studi di Genova e il Master di Studi e di Ricerche Parlamentari "Silvano Tosi", promosso dalla Camera dei Deputati e dal Senato della Repubblica insieme alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Firenze.
È stata Visiting Researcher Professor al Trinity College di Dublino e al Max Planck Institute for Comparative Public Law and International Law di Heidelberg; Visiting Professor alle Università di Valencia, Lima, Austral e La Matanza di Buenos Aires, Monterey in Nuevo León, Messico; Visiting Scholar alla Fordham University di NY e all’Università di Exeter, UK.
È coordinatore del Gruppo di ricerca su Sicurezza e Terrorismo dell’Associazione Italiana di Diritto Comparato e co-coordinatore del Gruppo di ricerca sull’America Latina nell’ambito dell’Associazione Diritto Pubblico Comparato ed Europeo.
È membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Diritto internazionale dell'economia presso l’Università Bocconi ed è regolarmente invitata a far parte di vari comitati di valutazione di dottorato e di posizioni post-doc in Italia e all’estero.
È stata coinvolta come national expert in vari progetti di ricerca e gruppi di studio, tra questi: Italian Key Opinion Formers led by the Istituto Affari Internazionali (IAI) – North Atlantic Treaty Organization (NATO) – Public Diplomacy Division Engagement Section, NATO Headquarters, Bruxelles, 2016; The use of intelligence information, the 'national security' or 'state secrets' rule and secret evidence in national legislation and its interpretation by courts – Report 2014 – Centre for Research on Conflicts, Liberty and Security (CCLS) e Centre for European Policy Studies (CEPS), commissionato dal Parlamento europeo; Meeting of European experts on national security and access to information, Università di Copenhagen, 2012, European consultation on Open Society’s draft Principles on National Security and the Right to Information – Report 2014. Dal 2015 è membro della Europol Platform for Experts.

 


Aree di interesse scientifico

Diritto pubblico e pubblico comparato. Diritto costituzionale. Sicurezza nazionale e diritti umani.
 


Pubblicazioni



PUBBLICAZIONI SELEZIONATE

Ha pubblicato due volumi monografici:

À la guerre comme à la guerre? La disciplina della guerra nel diritto costituzionale comparato, Torino, Giappichelli, 2007 (pp. 606)

Istituzioni europee e tecnica legislativa, Milano, Giuffré, 2001 (pp. 200)

Ha curato:
(con D. Cole e F. Fabbrini), Secrecy, National Security and the Vindication of Constitutional Law, Cheltenham (UK) & Northampton (US), Elgar, 2013

(con S. Lo Nardo), Consumo del territorio, crisi del paesaggio e finanza locale. Verso una nuova urbanistica, Gangemi, 2011

Tra i lavori più recenti in tema di sicurezza nazionale:

The Dark Side of Counter-Terrorism: Arcana Imperii and Salus Rei Publicae, in corso di pubblicazione in The American Journal of Comparative Law, forthcoming

Extraordinary Renditions: a Practice Beyond Traditional Justice, in D. Bigo, E. Guild and M. Gibney (cur.), Extraordinary Renditions and Secret Detentions. Challenges to Democratic Control of Intelligence Services and Human Rights Remedies, London, Routledge, forthcoming

State Secret Privilege Versus Human Rights: Lessons from the European Court of Human Rights on the Abu Omar case, in European Constitutional Law Review, 2017, v.13, n.1, 166-181

From DRD to PNR: Looking for a New Balance between Privacy and Security (con G. Marino Noberasco), in D. Cole, F. Fabbrini, S. Schulhofer (cur.), Surveillance, Privacy and Trans-Atlantic Relations, Oxford, Hart Publishing, 2017, 67-87

Secrecy and Accountability for Extraordinary Renditions to Torture: Italy, the European Court of Human Rights and the Abu Omar Case (con F. Fabbrini), in European Journal of Human Rights, 2017, n.1, 3-20

The Dark Side of Counter-Terrorism: The Argument for a more Enlightened Approach Based on a Constitutional Law Paradigm, in S. Shetreet and W. McCormack (cur.), Culture of Judicial Independence in a Globalised World, Leiden-Boston, Brill-Nijhoff, 2016, 94-115

Da al-Qāʿida all’IS: il terrorismo internazionale si è fatto Stato?, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2016, n. 1, 41-80

Data retention and its implications for the fundamental right to privacy: a European perspective (con V. Lubello), in Tilburg Law Review, 2015, v. 20, 14-34

Il segreto di Stato resta senza giudice, in Giurisprudenza costituzionale, 2014, n. 1, 394-403

I programmi di sorveglianza di massa nello Stato di diritto. La “data retention” al test di legittimità, in Diritto Pubblico Comparato ed Europeo, 2014, n. 3, pp. 1224-1245

Sui temi di pubblico dell'economia, tra i lavori più recenti:

Commento all’art. 201 (con L. Ceffalo), in G.F. Ferrari e G. Morbidelli (cur.), Codice dei Contratti Pubblici. Il D.L.vo 18 aprile 2016 n. 50: Commentato articolo per articolo, Piacenza, La Tribuna, 2017, 1012-1022

Le energie rinnovabili nell’ordinamento canadese, in P. Carrozza, G. Cerrina Feroni, G.F. Ferrari, G. Morbidelli, R. Orrù (cur.), Fonti energetiche rinnovabili: policies locali, nazionali ed europee, alla luce dello sviluppo tecnologico in atto, ES, 2014, 193- 221