Info
Logo Bocconi

FEDERICO PERGAMI

FEDERICO PERGAMI
Professore Associato
Dipartimento di Studi Giuridici

Personal page


Insegnamenti a.a. 2019/2020

50054 DIRITTO ROMANO - MODULO 1
50055 DIRITTO ROMANO - MODULO 2

Insegnamenti a.a. precedenti


Note biografiche

Nato a Como il 16.9.1961. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Statale di Milano.


Curriculum Accademico

Professore di diritto romano e diritti dell'antichità.
E' stato professore di Istituzioni di Diritto romano e di Diritto romano presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bergamo (2001-2006).
E' stato incaricato di Istituzioni di diritto romano nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Statale di Milano (1996-1998) e insegna (dal 1998) Istituzioni di Diritto Romano, Storia del Diritto Romano e Diritto Romano presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Carlo Cattaneo di Castellanza.
E' membro dell'Accademia Romanistica Costantiniana e dell'Associazione Italiana di Storia del Diritto. 


Aree di interesse scientifico

Il processo nella legislazione tardoantica e il sistema delle impugnazioni.
Convalida e conversione del negozio giuridico nella riflessione della giurisprudenza classica.

Diritto romano e fondamenti del diritto europeo.


Pubblicazioni



PUBBLICAZIONI SELEZIONATE

La legislazione di Valentiniano I e Valente (364-375), 1993; L'appello nella legislazione del tardo Impero, 2000; Studi sulla consultatio ante sententiam,2005; Amministrazione della giustizia e interventi imperiali nella normativa tardoimperiale, 2006.
Numerosi articoli sono apparsi su riviste scientifiche pubblicate in Italia e all’estero:  Rilievi sulla produzione normativa dell’Imperatore Gioviano, in Testimonium amicitiae (Studi in onore di Franco Pastori), 1992; Introduzione al volume La legislazione di Valentiniano e Valente (364-375), 1993; Rilievi sul valore normativo delle costituzioni imperiali nel tardo diritto romano: Oriente e Occidente nella legislazione di Valentiniano I e Valente, in Atti del IX Colloquio romanistico-canonistico, 1994; Rilievi sulla appartenenza dei "fundi rei publicae" alla "res privata principis" nella legislazione tardoimperiale, in Atti in memoria di Gaetano Scherillo, 1994; Sulla istituzione del defensor civitatis, in SDHI 61 (1995); In tema di appellatio nella legislazione tardoimperiale, in Atti XI Congresso Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, 1996; Il processo criminale nella legislazione di Valentiniano e Valente, in INDEX 25 (1997); "Un editto di Diocleziano in tema di processo", in Atti del II Congresso Internazionale sulla problematica contrattuale in Diritto Romano, 1998; Interesse pubblico e tutela del privato nella legislazione tardoimperiale in materia di processo fiscale, in Atti del XII Congresso Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, 1998; Legislazione imperiale nella tarda antichità, in Labeo 45 (1999); Centralismo e decentramento nell’attività giurisdizionale della tarda antichità, in Atti del XIII Congresso Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, 2001; Giurisdizione civile e giurisdizione ecclesiastica nella legislazione del tardo Impero, in Atti Convegno Pontignano in memoria di Arnaldo Biscardi, 2003; Ancora a proposito della competenza d’appello del Senato in età tardoimperiale, in Atti del XIV Congresso Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, 2003; Appellatio more consultationis, in SDHI 69 (2003); Il giudice dell’esecuzione nel sistema della cognitio extra ordinem, in Studi in memoria di Umberto Azzolina, 2004; La supplicatio nel sistema processuale della tarda antichità, in Studi in ricordo di Barbara Bonfiglio, 2004 (= Anneus. Anales de la tradición romanística, Sevilla 2004); L'attività giurisdizionale dei prefetti del pretorio nell’assetto costituzionale della tarda antichità, in Tradizione Romanistica e Costituzione, in occasione del cinquantesimo anno della Corte Costituzionale, 2006; Il controllo degli atti amministrativi nella legislazione del tardo Impero, in Atti del XV Congresso Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, 2006; Rilievi in tema di cognitio vice sacra, in Studi in onore di Mario Amelotti, Roma 2006 (= Minima epigraphica et papyrologica); Accusatio-inquisitio: ancora a proposito della struttura del processo criminale in età tardoantica, in Atti del XVI Convegno Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, Perugia-Spello, Napoli 2007; Sulla ragionevole durata del processo nella legislazione tardoimperiale, in Scritti per Gennaro Franciosi, Napoli 2007; Effetto devolutivo e ius novorum nel processo romano della cognitio extra ordinem, in Fides, humanitas, ius. Studii in onore di Luigi Labruna, Napoli 2007; Sulla impugnabilità del lodo arbitrale nell’esperienza giuridica romana, in Studi in onore di Giovanni Nicosia, Palermo 2008; Recensione al volume di Fara Nasti: “La politica legislativa di Severo Alessandro.I. Politica di governo, riforme amministrative e giudiziarie” in IVRA  2009; La competenza giurisdizionale dell’imperatore nel processo tardoimperiale,  in Studi Senesi 2009;Legislazione tardoimperiale e politica ecclesiastica in tema di conservazione dei patrimoni familiari, in Studi in onore di Remo Martini, Milano 2009; La testamenti factio passiva dei chierici nelle Novelle post-teodosiane, Atti del XVII Convegno Internazionale Accademia Romanistica Costantiniana, Roma 2010; Considerazioni sui rapporti legislativi fra Oriente e Occidente: unità normativa o partage législatif ?, in Studi in onore di Antonino Metro, Milano 2010; Presentazione Scritti di Manlio Sargenti, Napoli 2011;Clemenza e rigore nei rapporti tra Stato e Chiesa; equum iudicium e processo romano della tarda antichità: prìncipi generali e tecniche operative, in SDHI, 2012.Principi giuridici (Reinoso Barreiro); Caracalla e la querela nullitatis in BIDR; Studi di diritto romano tardoantico, Milano 2011; "Quodo initio vitiosum est non potest tractu temporis convalescere". Studi sulla annullabilità e sulla sanatoria degli atti nel sistema privatistico romano, 2013; Nuovi studi di diritto romano tardoantico, Torino 2014; Il ruolo dei giudici nel processo romano della tarda antichità, Konionia 2015; Difesa delle frontiere e legislazione tardo imppriale, in Atti Accademia Romanistica Costantiniana, vol. 22, Roma 2016; Itinerario scientifico di Manlio Sargenti, in Quaderni dell'Accademia Romanistica Costantiniana, Roma 2017; Sulla sfera di applicazione delle costituzioni tardoimperiali, in Liber Amicorum, Scritti in onore di Giovanni De Bonfils, Bari 2017; La gestioen del patrimonio immobiliare nel tardo diritto romano, in Atti Accademia Romanistica Costantiniana, vol 23, Roma 2017; Altri studi di diritto romano, Torino 2018.

 

Pubblicazione on line

  1. La competenza giurisdizionale dell’imperatore nel processo di età tardoimperiale, in Associazione Studi Tardoantichi (www.associazionestuditardoantichi.it).
  2. L’ideologia medicale del legislatore tardoantico, in Rivista di diritto romano, 9, 2009 (pubb. 2011).
  3. Il processo litisconsortile nell’esperienza giuridica romana, in Rivista di diritto romano, 13, 2013 (pubbl. 2013).