Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20181 - SCENARI ECONOMICI INTERNAZIONALI


CLAPI

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 13

CLAPI (9 cfu - I sem. - OB  |  6 cfu SECS-P/02  |  3 cfu SECS-P/12)
Docente responsabile dell'insegnamento:
CARLO ALTOMONTE

Classi: 13 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 13: CARLO ALTOMONTE


Obiettivi formativi del corso

Il corso vuole aiutare gli studenti a comprendere il funzionamento dell’economia globale e delle Istituzioni che la governano, focalizzandosi sugli elementi che determinano nel lungo periodo lo sviluppo reale e finanziario sia delle imprese che delle Nazioni.

Lo scopo del corso è quello di fornire gli strumenti teorici, storici ed empirici atti a discutere gli aspetti essenziali dei problemi affrontati.


Programma sintetico del corso

Il corso è articolato in tre moduli:

  • un primo modulo discute in forma critica alcuni dei principali temi caratterizzante l'attuale scenario economico: ruolo dello Stato e Istituzioni, crescita, politica fiscale e monetaria;
  • un secondo modulo analizza in dettaglio il processo di globalizzazione e le sue implicazioni economiche, con particolare attenzione al processo di integrazione europea;
  • il terzo modulo sviluppa gli aspetti storici delle Istituzioni che governano tali processi.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
L’esame finale è in forma scritta e volto ad accertare la comprensione dei temi e dei problemi trattati. Il compito prevede sia domande a risposta multipla che domande a risposta aperta, secondo uno schema che sarà presentato in classe. L’esame può essere sostenuto in due differenti modalità:
  • in due prove parziali, l’esame si ritiene superato solo nel caso in cui entrambe le prove siano sufficienti.
  • in un’unica prova generale finale in gennaio. C'è la possibilità di sostenere la prova generale anche all’appello di Febbraio o a quello di Settembre.

Testi d'esame
  • C.J. Jones, Macroeconomia: crescita e crisi, Apogeo, 2010(il testo è disponibile anche in inglese) per la parte economica;
  • M. Amato, L. Fantacci, Fine della finanza. Da dove viene la crisi e come si può pensare di uscirne, Donzelli, Roma 2009 (capitoli 1-13) per la parte di Storia delle Istituzioni.
  • Letture specifiche a cura dei docenti ad integrazione di alcuni argomenti.
Modificato il 08/07/2011 16:27