Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20253 - INTERNATIONAL FINANCIAL MARKETS


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Dipartimento di Finanza

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - M (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - IM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - MM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - AFC (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - CLAPI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - CLELI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - ACME (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - DES-ESS (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11) - EMIT (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/11)
Docente responsabile dell'insegnamento:
MANUELA GERANIO

Classi: 31
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MANUELA GERANIO


Obiettivi formativi del corso

Il corso intende offrire ai partecipanti una visione integrata dei mercati finanziari internazionali e della gestione finanziaria nelle multinazionali. Le aree di approfondimento riguardano il mercato dei cambi a pronti e a termine, futures, opzioni e swap valutari, emissioni obbligazionarie internazionali, emissioni azionarie internazionali, strumenti innovativi. Per ciascuno dei suddetti mercati vengono analizzate le modalità di valutazione e utilizzo attraverso l’impiego di simulazioni e casi aziendali. La parte finale del corso è dedicata all’approfondimento di nuovi operatori presenti nell’arena finanziaria internazionale.


Programma sintetico del corso
  • I protagonisti dei mercati finanziari internazionali. Euromercato versus mercato internazionale. Global banking: prodotti e mercati. La gestione finanziaria nelle multinazionali.
  • Mercati valutari e andamento del tasso di cambio. Analisi e previsione nel mercato a pronti e a termine. Implicazioni per le decisioni aziendali.
  • I mercati dei derivati valutari e le decisioni di copertura. La misurazione dell’esposizione valutaria. Tecniche di copertura con impiego di opzioni e altri derivati.
  • Il mercato internazionale del debito e le decisioni di finanziamento: le obbligazioni internazionali e l’impiego di swap.
  • Il mercato internazionale del capitale proprio e le decisioni di investimento. Valutazione del costo del capitale per investimenti internazionali. La valutazione di progetti esposti al rischio di cambio e al rischio paese.
  • Tendenze e nuovi protagonisti della finanza internazionale. Il consolidamento delle borse mondiali. Il ruolo della finanza islamica. Nuovi poli finanziari nei paesi emergenti.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

The exam is written. Participants can split the exam into two parts, a partial examination and a final examination, or simply have one general exam at the end of the course.


Testi d'esame

EUN-RESNICK, International Financial Management,  Mc Graw Hill International editions, 5 edition.

Modificato il 30/03/2011 12:00