Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20406 - LA GLOBALIZZAZIONE IN PROSPETTIVA STORICA: ECONOMIA, POLITICA E ISTITUZIONI


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - M (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - IM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - MM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - AFC (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - CLAPI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - CLELI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - ACME (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - DES-ESS (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12) - EMIT (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/12)
Docente responsabile dell'insegnamento:
GIUSEPPE BERTA

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: GIUSEPPE BERTA


Obiettivi formativi del corso

Il corso intende offrire una ricostruzione storica dello sviluppo del sistema internazionale nel corso del Ventesimo secolo. A questo fine, l’attenzione viene focalizzata sulla configurazione di un modello di capitalismo globale, esaminandone, in una prima fase, l’assetto precedente alla prima guerra mondiale, la sua crisi nel periodo fra le due guerre, quando prevalse una tendenza alla restaurazione di forme di economia chiusa e, nella seconda fase, la nuova ascesa dopo la seconda guerra mondiale, culminata nell’espansione degli ultimi vent’anni del secolo.

In particolare, il corso si propone di delineare una visione non deterministica del processo chiamato globalizzazione, mettendone in luce sia l’andamento irregolare nel corso del tempo, sia l’interazione fra economia e politica che ne è stata all’origine.

Infine, il corso cerca di focalizzare gli elementi della dinamica storica che ha contraddistinto il secolo scorso.


Programma sintetico del corso
  • L’età d’oro della prima globalizzazione (1896-1914).
  • Le istituzioni della prima economia globale.
  • Le conseguenze economiche della prima guerra mondiale.
  • Il collasso del vecchio ordine mondiale.
  • La svolta verso il protezionismo e l’autarchia.
  • Le frontiere della nuova socialdemocrazia.
  • La ricostruzione del mondo dopo la seconda guerra mondiale.
  • Il sistema di Bretton Wood all’opera.
  • Decolonizzazione e sviluppo.
  • La diffusione del socialismo.
  • La crisi del sistema di Bretton Wood.
  • L’ascesa del nuovo capitalismo globale.
  • Paesi ricchi e paesi poveri: la diseguaglianza su scala mondiale.
  • Il capitalismo globale in affanno.
  • Conclusioni.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
L’esame è scritto e devono sostenere due prove, la prima a metà corso e la seconda a fine corso.

Per i non frequentanti
L’esame è in forma scritta.


Testi d'esame

J.A. FRIEDEN, Global Capitalism. Its Fall and Rise in the Twentieth Century, New York, Norton, 2006.

Ne è prescritta la conoscenza integrale.

Modificato il 09/05/2011 11:28