Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

30010 - SEMINARI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE MANAGERIALI / MANAGERIAL SKILLS SEMINARS


CLEAM - CLEF - CLEACC - BIEMF
Dipartimento di Management e Tecnologia / Department of Management and Technology


Per la lingua del corso verificare le informazioni sulle classi/
For the instruction language of the course see class group/s below

Vai alle classi/Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 16 - 17 - 18

CLEAM (2 cfu - II sem. - OB) - CLEF (2 cfu - II sem. - OB) - CLEACC (2 cfu - II sem. - OB)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
MARIA GABRIELLA BAGNATO

Classi: 1 (II sem.) - 2 (II sem.) - 3 (II sem.) - 4 (II sem.) - 5 (II sem.) - 6 (II sem.) - 7 (II sem.) - 8 (II sem.) - 9 (II sem.) - 10 (II sem.) - 11 (II sem.) - 12 (II sem.) - 13 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: FRANCESCA PRANDSTRALLER, Classe 2: MARIA GABRIELLA BAGNATO, Classe 3: LUIGI PROSERPIO, Classe 4: ARNALDO CAMUFFO, Classe 5: MASSIMO MAGNI, Classe 6: MARIE LAURE GAILLARD, Classe 7: GIORDANA TAGGIASCO, Classe 8: MARINA PURICELLI, Classe 9: PAOLA BIELLI, Classe 10: PAOLA BIELLI, Classe 11: ANNA GRANDORI, Classe 12: SEVERINO SALVEMINI, Classe 13: MARINA PURICELLI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

La rilevanza delle competenze comportamentali nel consentire di tradurre le competenza tecnico-specialistiche in prestazioni ad alto valore aggiunto è innegabile.

Laddove i ruoli nelle organizzazioni presentano livelli di complessità crescente, la qualità della prestazione è infatti determinata in modo particolare dalle competenze di self-management, di leadership e influenza oltre che di comunicazione e di relazione in team interfunzionali e/o internazionali.

Partendo da questa evidenza, i seminari si propongono come un luogo privilegiato in cui allenare le competenze comportamentali affiancando a momenti di inquadramento teorico delle stesse e delle tecniche che consentono di amplificarne l’efficacia in azione, momenti di sperimentazione e di apprendimento dall’esperienza.

I seminari per lo sviluppo delle competenze manageriali hanno infatti un duplice obiettivo.

Da un lato si vuole costruire una solida base di conoscenze relative alle competenze di relazione e di auto-gestione indispensabili per la produzione di risultati ad alto valore aggiunto in organizzazioni complesse.

Dall’altro si vuole dare la possibilità agli studenti di affiancare al momento del trasferimento dei modelli teorici utili a comprendere le situazioni, un momento di apprendimento dall’esperienza indispensabile laddove si vogliano costruire o rafforzare le abilità comportamentali oggetto di analisi. In altri termini, il corso vuole essere una opportunità per capire ma anche una opportunità per mettersi in discussione, per provare a fare, per apprendere dall’esperienza rafforzando l’abilità e il proprio senso di efficacia personale nell’agirla.


Programma sintetico del corso
I temi/le capacità a cui i seminari sono dedicati sono:
  • Comunicazione
  • Negoziazione
  • Influenza e gestione delle dinamiche di potere
  • Team building e team work

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Studenti frequentanti 

Partecipazione in aula tutte le giornate a calendario (16 ore). Classi CLEAM(tutte) CLEACC (tutte) -CLEF (classe 11) : Esame scritto finale (P.I. 11 GIUGNO 2012): 2 domande aperte class specific (pass or fail). Classe 10 CLEF: Esame scritto finale (P.I. 2 APRILE 2012): 2 domande aperte class specific (pass or fail). 
Gli studenti dovranno obbligatoriamente iscriversi ANCHE alla P.I. del giorno 11/06/12 per la registrazione del voto conseguito nella PI di aprile
Studenti non frequentanti
Esame scritto nelle date di appello: domande a scelta multipla e domande aperte (pass or fail)

Testi d'esame

Studenti frequentanti CLEAM e CLEACC:

  • H. TOSI, M. PILATI, Comportamento organizzativo. Attori, Relazioni. Organizzazione. Management, Egea 2008 (capitoli 5-7-8-9), 2a Edizione

Studenti non frequentanti CLEAM e CLEACC:

  • H. TOSI, M. PILATI, Comportamento organizzativo. Attori, Relazioni. Organizzazione. Management, Egea 2008 (capitoli 5-7-8-9), 2a Edizione  
  • Caporarello L.-Magni M., Team management, Egea 2011

Studenti frequentanti CLEF:

  • Dispensa del corso 30010 CLEFa.a.2010/11, EGEA

Studenti non frequentanti CLEF:

  • Dispensa del corso 30010 CLEFa.a.2010/11, EGEA
  • Caporarello L.-Magni M., Team management, Egea 2011

Modificato il 28/06/2011 15:23

BIEMF (2 cfu - II sem. - OB)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
MARIA GABRIELLA BAGNATO

Classes: 16 (II sem.) - 17 (II sem.) - 18 (II sem.)
Instructors:
Class 16: JAY ROBERT HORWITZ, Class 17: JAY ROBERT HORWITZ, Class 18: JAY ROBERT HORWITZ

Class group/s taught in English

Course Objectives

There is a growing evidence that optimal performance in a work environment is driven not only by technical competencies but also by self-management and behavioral skills that enable knowledge and experience to be translated into high value added results.

Continuous change in the competitive environment requires flexible organizational models that build themselves upon internal and external networks rather than on hierarchy, on being result rather than compliance oriented with people taking on personal responsibility for their own behaviors and impact, and upon continuous learning rather than on specialized knowledge.

Networks, result orientation, responsibility and continuous learning require the development of self-regulation abilities together with communication, influence, negotiation and team management skills for performance effectiveness. These are the topics on which the teaching and learning are focused.

Given the learning goals, teaching is experience-based and highly interactive. Brief theory modules are followed by experience-based learning situations to build competencies and to facilitate transfer to the class and work environment.


Course Content Summary
The main topics that are addressed are:
  • Effective one-to-one communication
  • Negotiation skills
  • Influence, the art and craft of power management
  • Team building e team work

Detailed Description of Assessment Methods

Attending students
Participation for attending students is compulsory on all days (total: 16 h of attendance). Written exam (intermediate exam on April 2,2012): 2 class specific open ended questions (pass or fail mode)
Studens MUST sign up for the exam scheduled on June 11 to have a grade registered.
Non attending students
Written exam with multple choice and open ended questions (pass or fail mode)


Textbooks

Attending students

  • Course work-book 30010 BIEMF 2011/12, EGEA

Non attending students:

  • Course work-book 30010 BIEMF 2011/12, EGEA
  • Stettner, Skills for new managers, McGraw Hill, 2000
Course work-book 30010 BIEMF 2011/12, EGEA
Last change 28/06/2011 15:39