Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

30112 - ARTE E CULTURA II - OPINIONE PUBBLICA, INFORMAZIONE E NARRAZIONE (MODULO 2)


CLEACC

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLEACC (6 cfu - II sem. - OBS  |  M-STO/04)
Docente responsabile dell'insegnamento:
STEFANO BAIA CURIONI

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: LORENZO TOMASIN


Obiettivi formativi del corso

La prima parte del corso si concentra sulla storia e sulla descrizione sincronica dei mezzi di comunicazione di massa italiani (giornali, nuovi media, pubblicità) da un punto di vista linguistico. Ne vengono dunque esaminati i caratteri formali (linguistici e stilistici) e gli aspetti retorici e testuali.
La seconda parte del corso propone in chiave storico-linguistica un bilancio sulla riflessione svoltasi nel corso dell’anno passato in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia: il concetto di italianità e di identità culturale e linguistica della nazione è ripercorso attraverso una storia delle parole che, nella lingua nazionale, nei dialetti e nelle lingue straniere, hanno designato nei secoli l’Italia, gli italiani e la loro cultura.
Sono previste testimonianze di studiosi e di giornalisti invitati.


Programma sintetico del corso
  • Introduzione alla lingua dei media
  • Storia linguistica del giornalismo italiano
  • L’italiano dei giornali e della comunicazione, oggi
  • Uno studio di caso: la terza pagina
  • L’italiano dei new media
  • L’italiano della pubblicità
  • La nascita della nozione geoculturale di Italia
  • Italiano e italiani negli scrittori del tardo medioevo e della prima età moderna.
  • L’italianità nelle lingue e nelle culture d’Europa
  • Percezione dell’italianità nelle culture dialettali e popolari
  • I nomi della lingua italiana: storia e significati culturali
  • Varia fortuna del lessico dell’italianità dal Risorgimento a oggi

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Esame orale


Testi d'esame
  • R. Gualdo, L’italiano dei giornali, Roma, Carocci
  • M. PRATELLESI,New journalism. Teorie e tecniche del giornalismo multimediale, Milano, Bruno Mondadori
  • L. TOMASIN, Italiano. Storia di una parola, Roma, Carocci.
  • Appunti delle lezioni, che gli studenti non frequentanti sostituiscono integrando la loro preparazione con: I. BONOMI, A. MASINI, S. MORGANA, La lingua italiana e i mass media, Roma, Carocci.
Modificato il 06/06/2011 14:56