Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

30136 - LABORATORIO DI TURISMO E TERRITORIO


CLEACC

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLEACC (6 cfu - I sem. - OBS  |  SECS-P/08)
Docente responsabile dell'insegnamento:
STEFANIA BORGHINI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MAGDA ANTONIOLI


Obiettivi formativi del corso
Il laboratorio Turismo e Territorio fornisce ai partecipanti i fondamenti per comprendere ed operare nell’industria turistica, realtà molto eterogenea e dinamica.

Il laboratorio si articola in quattro parti:

  • La prima è di introduzione alle differenti attività produttive e di servizi afferenti al comparto (intermediazione, ospitalità, trasporti) e ai principali scenari di mercato.
  • La seconda s’incentra sulle caratteristiche e trend della domanda e sull’analisi dei principali segmenti turistici, analizzandone anche le ricadute territoriali.
  • La terza analizza il rapporto tra turismo e ambiente, con particolare attenzione alle tematiche di sostenibilità che ne derivano.
  • Nell’ultima parte, infine, si affrontano gli strumenti promozionali maggiormente efficaci per il settore e le politiche di destination management.

Programma sintetico del corso
Le tematiche principali che vengono trattate sono le seguenti:
  • La struttura del mercato turistico (attori pubblici e privati, forme di mercato, scenari).
  • Le principali industrie di settore, caratteristiche e strategie (Hotellerie, Tour Operators e Agenzie di Viaggio, Trasporti).
  • La domanda turistica e l'approccio distrettuale della destinazione.
  • Analisi di alcuni segmenti specifici in termini di caratteristiche e relativa policy (tra i quali turismo culturale, turismo enogastronomico, turismo congressuale, dei parchi, luxory, etc.).
  • L'ambiente e la sostenibilità delle iniziative turistiche.
  • Le politiche di destination management e gli strumenti di promozione del turismo, in particolare attraverso le ICT e gli eventi.
 
Le tematiche vengono affrontate anche attraverso l’uso di testimonianze di operatori leader del settore, visite aziendali e discussione di casi di studio.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
Per i frequentanti

La prova d’esame è composta da due parti: una prova scritta sui contenuti del libro di testo e dei materiali a cura dei docenti, che contribuisce per il 75% del voto finale; la discussione in aula di un essay da concordare con il docente, che contribuisce per il 25% al voto finale.

Per i non frequentanti

Esame scritto.

Testi d'esame
Per i frequentanti
  • C. COOPER, J. FLETCHER, D. GILBERT, et al., Economia del Turismo. Teoria e Pratica, Zanichelli, 2002 (capitoli selezionati).
  • Materiali a cura dei docenti

Per i non frequentanti

  • G. CANDELA, P. FIGINI, Economia del Turismo, McGraw-Hill, 2003, (capitoli selezionati).
  • C. COOPER, J. FLETCHER, D. GILBERT, et al., Economia del Turismo. Teoria e Pratica, Zanichelli, 2002 (capitoli selezionati).
  • Materiali a cura dei docenti.
Modificato il 07/06/2011 12:13