Info
Foto sezione
Logo Bocconi

GUIDE ALL'UNIVERSITA'

A.A. 2017-2018
Corsi di Laurea triennali



4.
STUDIO ALL'ESTERO

L'internazionalizzazione è sin dal 1974, anno in cui sono stati siglati i primi accordi di cooperazione internazionale, uno degli obiettivi strategici prioritari perseguiti dall'Università Bocconi. Il progressivo sviluppo negli anni di questo processo ha consentito la creazione di un sistema consolidato di rapporti e di scambi con istituzioni accademiche e culturali di grande prestigio in tutto il mondo. Ciò dà vita non solo alle esperienze internazionali di studenti e docenti, ma anche a una fitta e continuativa collaborazione con università straniere (Business School, Dipartimenti di Economia e dall’a.a. 2015-16 anche con Dipartimenti di Scienze Politiche) su attività di ricerca internazionale e progetti didattici congiunti. L'Università Bocconi, grazie alla sua rete di relazioni internazionali, offre ai propri studenti numerose opportunità per acquisire una formazione adeguata agli sviluppi dell'economia globale.

Programmi per studiare all'estero:

  • Programmi lunghi (Programma Scambi, Free-Mover Semestre)
  • Programmi brevi (Free-Mover Summer)

Per gli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale sono inoltre previsti programmi di Double Degree oggetto di accordi internazionali con Università estere finalizzati al rilascio di un doppio titolo di secondo livello (italiano e estero) o di un diploma da parte del network internazionale di appartenenza (per Master CEMS-MIM).
Tutti i programmi internazionali vengono presentati in dettaglio nel corso di "Bocconi International Fair".

Modificato il 06/07/2017 10:44

4.1.
Programmi lunghi
 
4.1.1.
Programma Scambi

Il Programma Scambi dell'Università Bocconi (che include il Programma Erasmus) prevede uno scambio di studenti sulla base di accordi bilaterali con oltre 260 università in 50 Paesi nei 5 continenti e permette di frequentare dei corsi che possono poi essere riconosciuti in Bocconi. Le università straniere incluse nel programma rappresentano la selezione più qualificata tra le istituzioni mondiali nel campo del management, dell'economia, delle scienze sociali con riferimento economico, delle scienze politiche e del diritto.

L'Università Bocconi fa parte, infatti, di due tra i più prestigiosi network internazionali: CEMS (The Global Alliance in Management Education) e PIM (Partnership in International Management).
Gli accordi si basano sul criterio di reciprocità e permettono agli studenti di entrambe le istituzioni di effettuare un periodo di studio senza versare alcun tipo di tassa universitaria all'istituzione partner. Lo studente sostiene, invece, le spese di viaggio, vitto e alloggio.

Destinatari e requisiti
Il semestre all'estero si svolge durante il terzo anno di corso; sono quindi ammessi a fare domanda gli studenti regolarmente iscritti al secondo anno di corso.

Gli studenti vengono ammessi a frequentare i corsi di un semestre presso una delle università straniere partner solo dopo aver superato una selezione basata su requisiti di merito e conoscenze linguistiche.


Iscrizioni e scadenze
Si consiglia di prendere visione delle modalità di iscrizione e delle date di scadenza sulle successive pubblicazioni della Divisione Mercato - Study Abroad e sul sito www.ir.unibocconi.eu/exchange.


Riconoscimento esami
Sono riconoscibili fino a un massimo di 5 insegnamenti.
Per la procedura di riconoscimento esami fare riferimento a "Riconoscimento di esami superati in università straniere".


Informazioni

Le informazioni di dettaglio sul Programma Scambi ed eventuali aggiornamenti relativi a destinatari e requisiti, modalità di selezione e scadenze, destinazioni disponibili, sono pubblicati sul sito www.ir.unibocconi.eu/exchange.
In tale area sono inoltre disponibili le relazioni degli studenti che hanno trascorso un periodo all'estero negli anni precedenti, oltre ad informazioni di dettaglio sulle università partner.

Modificato il 21/07/2017 09:48

4.1.2.
Free-Mover Semestre

Gli studenti interessati a frequentare un semestre all'estero al di fuori del Programma Scambi, possono iscriversi presso alcune università straniere, che potranno frequentare solamente nel terzo anno di corso in qualità di Free-Mover Semestre (Fee-paying Visiting Students o Independent Students).

L’esperienza all’estero di Free-Mover Semestre è quindi incompatibile con la partecipazione al Programma Scambi.
Lo studente è responsabile del pagamento delle tasse universitarie sia in Bocconi sia all'estero, nonché delle spese di viaggio, vitto e alloggio durante il periodo di permanenza all'estero. E’ obbligatorio provvedere alla copertura assicurativa di tipo sanitario per il periodo all'estero.

L'Università Bocconi ha individuato una serie di scuole tra quelle del suo network internazionale, che hanno accettato tali studenti negli anni precedenti. La lista di università straniere indicata sul sito http://www.unibocconi.eu/ è da considerarsi come l'unica valida in termini di possibilità di riconoscimento degli insegnamenti frequentati dai Free-Mover Semestre presso istituzioni straniere.

Qualsiasi altra opzione dovrà essere vagliata preventivamente, caso per caso, dalla Divisione Mercato - Study Abroad. La richiesta, accompagnata da lettera di motivazione e materiale informativo sull'università prescelta, da presentarsi prima dell'iscrizione all'università straniera come Free-Mover Semestre, dovrà essere sottoposta alla Divisione Mercato - Study Abroad.


Riconoscimento esami
Sono riconoscibili fino a un massimo di 5 insegnamenti.
Per la procedura di riconoscimento esami fare riferimento a "Riconoscimento di esami superati in università straniere".

Informazioni
Si consiglia di prendere visione delle informazioni di dettaglio e dei requisiti  sul sito http://www.unibocconi.eu/. Nell’area riservata del sito sono inoltre disponibili le relazioni degli studenti che hanno trascorso un periodo all'estero negli anni precedenti nell’ambito del Programma Scambi.

Modificato il 21/07/2017 09:50

4.2.
Programmi brevi

I programmi brevi dell'Università Bocconi offrono l'opportunità di vivere un'esperienza didattica internazionale in un arco di tempo limitato.

Modificato il 23/06/2017 14:28

4.2.1.
Free-Mover Summer

L'Università Bocconi ha individuato una serie di scuole partner del suo network internazionale che offrono Summer Program interessanti e validi dal punto di vista didattico. I Summer Program sono programmi della durata di 3/5 settimane, che si tengono nei mesi estivi, durante i quali è possibile seguire corsi curriculari che possono poi essere riconosciuti in Bocconi. La lista di università straniere indicata sul sito è l'unica valida in termini di riconoscimento degli insegnamenti offerti nei Summer Program presso istituzioni straniere. Altre opzioni dovranno essere vagliate preventivamente, caso per caso, dalla Divisione Mercato Study Abroad, alla quale dovrà essere presentata domanda prima dell'iscrizione al Free Mover Summer.


Il Free Mover Summer è indirizzato agli studenti - in possesso dei requisiti richiesti - di tutti i corsi di laurea triennale nell'estate del secondo anno di corso (NB: non è possibile il riconoscimento di un Summer Program effettuato nell'estate del primo anno di corso, o addirittura precedente).

Lo studente è responsabile delle spese di viaggio, vitto e alloggio durante il periodo di permanenza all'estero, nonché del pagamento delle tasse relative ai corsi seguiti presso la scuola straniera. E’ obbligatorio per lo studente provvedere alla copertura assicurativa di tipo sanitario per il periodo all'estero.

Riconoscimento esami
Il Free-Mover Summer permette il riconoscimento di massimo un esame, che preveda la corrispondenza con un corso Bocconi. Per la procedura di riconoscimento esami fare riferimento a "Riconoscimento di esami superati in università straniere".

Informazioni
Si consiglia di prendere visione dei requisiti e delle modalità di partecipazione sul sito http://www.ir.unibocconi.eu/

Modificato il 21/07/2017 09:51

4.3.
Borse di studio per programmi internazionali

Per favorire la partecipazione ai programmi di mobilità internazionale organizzati dall’Ateneo, sono disponibili i Contributi Bocconi e le Integrazioni alla Borsa di Studio ISU Bocconi rivolti agli studenti in possesso dei parametri economici previsti dal bando di concorso (www.unibocconi.it/agevolazioni).


Inoltre ricevono la borsa di studio Erasmus dell'Unione Europea gli studenti eleggibili, selezionati nell'ambito del Programma Scambi che frequentano un semestre in una scuola europea con cui sia stato siglato un accordo bilaterale Erasmus+. Per i dettagli, fare riferimento a http://www.ir.unibocconi.eu/erasmus.

Modificato il 22/08/2017 12:28

4.4.
Certificati e documenti
Per richiedere certificati attestanti l'ammissione e/o partecipazione al Programma Scambi e/o partecipazione al Campus Abroad deve essere utilizzata la procedura cert@B disponibile in Agenda yoU@B (vedi cap. 11 'Certificati, autocertificazioni e Diploma Supplement').
Fanno eccezione i documenti descritti nei paragrafi successivi.
Modificato il 21/07/2017 09:56

4.4.1.
Documenti per la partecipazione al Programma Scambi
L'Ufficio Study Abroad (programma Scambi) deve essere contattato dallo
studente selezionato qualora, nell'ambito della procedura di application o partecipazione, l'università estera partner richieda un documento di ammissione al Programma e/o informazioni relative all'iscrizione in Bocconi con evidenza della carriera.
Analogamente, nel caso in cui il documento di ammissione al Programma occorra per la richiesta del visto.  Eventuali modifiche di procedura verranno opportunamente comunicate agli studenti interessati.
Modificato il 13/06/2017 14:42