Info
Foto sezione
Logo Bocconi

GUIDE ALL'UNIVERSITA'

A.A. 2018-2019
World Bachelor in Business



8.
PROCEDURE, REGOLE E SCADENZE AMMINISTRATIVE
 
8.1.
Procedure e scadenze amministrative per il rinnovo di iscrizione


Gli studenti che frequentano l’ultimo anno di corso presso l’Università Bocconi devono rinnovare l’iscrizione all’anno accademico 2018/2019 nel periodo 24 luglio- 30 agosto 2018 tramite l'Agenda dello Studente yoU@B, in Punto Blu - Area Amministrativa.


Le modalità operative sono le seguenti:

  • selezionare la funzione "Iscrizione anno accademico";
  • inserire i dati richiesti per l'iscrizione.


L'iscrizione all'anno accademico, effettuata tramite la funzione Punto Blu, ha efficacia a decorrere dall'avvenuta registrazione del versamento della prima rata di tasse e contributi universitari nella carriera dello studente. Il mancato versamento della prima rata di tasse e contributi universitari comporta, pertanto, l'impossibilità per lo studente di compiere, presso l'Università, atti amministrativi o didattici e di usufruire dei servizi erogati agli studenti.


Si ricorda agli studenti che, in caso non si iscrivano per qualsiasi ragione entro il 30 agosto 2018, possono iscriversi nel periodo 31 agosto - 31 dicembre 2018 (*) ma con conseguente addebito delle prescritte penali per il (per informazioni dettagliate consultare il sito all'indirizzo www.unibocconi.it/tca).


(*) Poiché il 31 dicembre 2018 è un giorno festivo, il termine si intende prorogato al primo giorno lavorativo successivo (3 gennaio 2019).

Modificato il 25/05/2018 16:53

8.2.
Modifica seconda lingua straniera

Gli studenti interessati possono eventualmente effettuare il cambio della seconda lingua tramite l'agenda dello studente you@B in Punto Blu>Area Amministrativa>Scelta/Modifica Lingue nel periodo 30 luglio-19 settembre 2018 e 7 - 18 gennaio 2019.


Tutte le informazioni relative alla scelta della lingua e ai corsi offerti sono consultabili in "Lingue straniere e informatica" e sul sito all'indirizzo www.unibocconi.it/centrolinguistico

Modificato il 19/07/2018 16:09

8.3.
Scelta della destinazione per il quarto anno di corso

Nel periodo 7 gennaio-13 febbraio 2019 gli studenti iscritti al terzo anno del WBB sono tenuti a scegliere, compilando l’apposito modulo, l'Ateneo presso cui frequentare il quarto anno di studi tra:

  • Università Bocconi (Milano);
  • University of Southern California, Marshall School of Business (Los Angeles);
  • Hong Kong University of Science and Technology (Hong Kong).
Modificato il 25/05/2018 16:54

8.4.
Scelta insegnamenti opzionali

 

8.4.1.
Scelta dei track e degli insegnamenti opzionali
All'atto dell'iscrizione al quarto anno (24 luglio - 30 agosto 2018), tramite l'Agenda dello studente yoU@B entrando in Punto Blu, gli studenti sono tenuti ad effettuare la scelta tra uno dei 6 track proposti:

  • Strategy and Entrepreneurship
  • Technology and Operations Management
  • Marketing
  • Accounting and Finance
  • Public Management and Policy
  • Economics


oppure il piano libero (scelta tra tutti gli insegnamenti opzionali offerti).


Gli studenti dovranno quindi selezionare nei relativi panieri gli insegnamenti opzionali di I e II semestre da inserire in piano studi (la lista degli insegnamenti inclusi nei track è riportata in "Piano di studi").


Prima di selezionare gli insegnamenti opzionali si consiglia di prendere visione dell'elenco di insegnamenti disponibili, dei relativi programmi, orari di lezione e della tabella 'iterazioni'.

Modificato il 20/07/2018 16:22

8.4.2.
Sostituzione insegnamenti di I - II semestre con insegnamenti di II semestre
Nel periodo 7-18 gennaio 2019 è possibile sostituire, in Punto Blu, gli insegnamenti opzionali di I e II semestre presenti in piano studi con altri insegnamenti previsti dal track scelto, purché impartiti nel II semestre del corrente anno accademico.
Modificato il 25/05/2018 16:55

8.5.
Attività in sovrannumero

Le attività in sovrannumero sono attività cui corrispondono crediti oltre i 180 necessari per conseguire la laurea nel sistema italiano. Gli studenti WBB che scelgono di trascorrere il quarto anno presso l’Università Bocconi possono inserire in piano studi un massimo di 3 insegnamenti in sovrannumero e uno stage curriculare (requisiti di curricularità riportati nel capitolo Stage), a condizione di aver superato tutti gli esami relativi agli insegnamenti dei primi due anni e mezzo (saranno considerate solo le attività formative che hanno un equivalente nel piano studi Bocconi). Gli studenti che frequentano l’ultimo anno all’estero possono svolgere lo stage a partire dall’estate tra il terzo e il quarto anno di corso.


Agli studenti che richiedono il riconoscimento dello stage, tramite Agenda yoU@B, tale esperienza verrà automaticamente inserita nel piano studi Bocconi come attività in sovrannumero.

Gli insegnamenti in sovrannumero possono essere selezionati all’interno del paniere delle lingue straniere e degli insegnamenti opzionali.

Ai fini del calcolo della media sono considerati al massimo 2 esami in sovrannumero (quelli nei quali sono stati conseguiti i voti più alti, a parità di voti quelli con un maggior numero di crediti).

La scelta delle attività in sovrannumero (insegnamenti e/o stage) viene effettuata a partire dal quarto anno di corso presentando l'apposito modulo, da ritirare e consegnare debitamente compilato presso il Desk Divisione Didattica, nel periodo 24 luglio 2018 - 18 gennaio 2019.

Si precisa che:
  • l'assegnazione degli insegnamenti opzionali in sovrannumero è subordinata alla disponibilità di posti; inoltre,
  • gli insegnamenti opzionali in sovrannumero, se disponibili, vengono inseriti nel piano studi dello studente solo ad assegnazione o modifica degli insegnamenti opzionali curriculari già avvenuta (ovvero il 31 agosto 2018 per gli insegnamenti di I semestre, il 19 gennaio 2019 per gli insegnamenti di II semestre).

L'eventuale eliminazione degli insegnamenti in sovrannumero viene effettuata presentando domanda in carta libera al Desk Divisione Didattica. Non è possibile eliminare dal piano studi un'attività già registrata con esito positivo.

Modificato il 25/05/2018 16:58

8.6.
Interruzione temporanea
Per gli studenti impegnati nell'anno di svolgimento del servizio militare, del servizio civile, per le studentesse madri nell'anno di nascita di ciascun figlio e per gli studenti costretti a interrompere gli studi a causa di infermità gravi e prolungate debitamente certificate, è prevista la possibilità di chiedere preventivamente l'interruzione temporanea degli studi ai sensi del D.P.C.M. 09/04/2001. 
L'interruzione temporanea degli studi comporta l'impossibilità per lo studente di compiere presso l'Università atti amministrativi o didattici e di usufruire dei servizi erogati agli studenti. Gli anni di mancata iscrizione non sono conteggiati nella carriera dello studente ai fini della decadenza. Per ciascun anno di interruzione temporanea lo studente è tenuto al pagamento di un diritto fisso stabilito dall'Ufficio Fees Funding and Housing.
Modificato il 11/06/2018 09:17

8.7.
Rinuncia al proseguimento degli studi universitari

Lo studente ha facoltà di rinunciare in qualsiasi momento agli studi intrapresi, chiudendo così la propria carriera accademica.
La rinuncia deve essere manifestata con atto scritto in modo chiaro ed esplicito. 
La domanda di rinuncia deve essere redatta su apposito modulo, da ritirare e consegnare debitamente compilato presso il Desk Divisione Didattica.


Alla domanda, in cui lo studente dichiara di non aver pendenze nei confronti dell'Ufficio Fees Funding and Housing Bocconi, della Biblioteca o di altri Uffici dell'Università, deve essere allegata una marca da bollo del valore di euro 16,00.


Si precisa che lo studente è tenuto a versare i contributi universitari dovuti fino al momento in cui presenta la domanda di rinuncia, nel rispetto delle scadenze definite dall’Ufficio Fees Funding and Housing.
Chi presenti domanda di rinuncia deve, pertanto, rivolgersi all’Ufficio Fees Funding and Housing per la verifica relativa alla propria posizione rispetto a tasse e contributi universitari, agevolazioni e benefici, i cui termini di versamento risultino eventualmente già scaduti.
Lo studente che rinuncia agli studi può ottenere certificati relativi alla carriera percorsa e ai crediti acquisiti.
Modificato il 25/05/2018 17:24