Info
Foto sezione
Logo Bocconi

GUIDE ALL'UNIVERSITA'

A.A. 2018-2019
World Bachelor in Business



9.
LAVORO FINALE E LAUREA

Per essere ammesso all'esame di laurea lo studente deve aver conseguito tutti i crediti corrispondenti alle attività formative previste dal suo curriculum, ad esclusione di quelli previsti per la prova finale.


La laurea si consegue con il superamento della prova finale e il contestuale raggiungimento di almeno 180 crediti.

Il lavoro finale ha valore di 4 crediti.


L'iter per la predisposizione del lavoro finale e laurea è il seguente:
 

  • completamento da parte dello studente dell’intero processo di Conseguimento Titolo;
  • ammissione alla seduta di laurea;
  • valutazione del lavoro finale e assegnazione del voto da parte della commissione di laurea;
  • comunicazione del risultato;
  • cerimonia di proclamazione.


Non è prevista dissertazione orale del lavoro finale da parte dello studente.

Modificato il 20/03/2018 14:00

9.1.
Contenuto del lavoro finale

Il lavoro finale consiste nella preparazione di una sintetica relazione scritta il cui contenuto sviluppa un tema supportato da evidenze empiriche e trae spunto da un'esperienza in azienda (seminari, field trips, visite, stage etc.) o di studio, in Italia o all'estero.  

Gli studenti iscritti a classi con didattica impartita in lingua inglese devono redigere la relazione in lingua inglese.

Il contenuto del lavoro finale deve essere associabile ad un'area disciplinare afferente a un Dipartimento dell'Università Bocconi e non deve necessariamente fare riferimento a un insegnamento presente nel piano studi dello studente.

Lo studente redige il lavoro finale sotto la supervisione di un docente tutor.

In caso lo studente desideri impostare il proprio lavoro finale su un'esperienza di stage è necessario concordare con il docente tutor l'argomento del lavoro finale prima dell'inizio di tale esperienza. 

Orientativamente la relazione si sviluppa in circa 30 pagine e può richiedere circa un mese di lavoro.

Il lavoro finale è accompagnato da un abstract, che sintetizza l'oggetto del lavoro finale.
E' possibile scaricare dal sito la "Guida alla realizzazione del Lavoro Finale" finalizzata a orientare gli studenti nella stesura del lavoro finale.

Per ciascun corso di laurea potranno essere fornite indicazioni aggiuntive, suggerite dalle particolarità delle discipline in esso studiate. Queste eventuali indicazioni saranno diffuse dai responsabili dei singoli corsi di laurea ed emergeranno comunque dal rapporto tra il candidato e il suo docente tutor, nel corso della stesura del lavoro finale.

Si invita in particolare modo a prendere visione della corretta modalità per effettuare citazioni, indicata nella guida sopra citata.
Si segnala infine che l’Università Bocconi, particolarmente attenta all’originalità dei lavori finali elaborati dai propri studenti, si è dotata di un software ad hoc a supporto dei consueti sistemi di controllo al fine di verificarne l’effettiva autenticità. Un utilizzo improprio delle citazioni o eventuali abusi nella compilazione del lavoro finale possono comportare una segnalazione alla Commissione provvedimenti disciplinari.

Modificato il 24/05/2018 14:18

9.2.
Conseguimento titolo

Il processo per il Conseguimento Titolo è costituito dalle seguenti fasi obbligatorie:

  1. inserimento del titolo del lavoro finale;
  2. assegnazione del titolo del lavoro finale;
  3. prenotazione all’appello di laurea;
  4. inserimento delle informazioni a completamento del titolo e caricamento del file definitivo del lavoro finale;
  5. richiesta del benestare al docente tutor.


Lo studente che non completi tutte le fasi del processo di Conseguimento Titolo non può essere ammesso alla seduta di laurea.


All'interno dell'Università il laureando può trovare supporto presso la Segreteria della Scuola Undergraduate (Tabella ubicazione).

Modificato il 24/05/2018 14:19

9.2.1.
Inserimento e assegnazione del titolo del lavoro finale
L'inserimento e la formale assegnazione del titolo del lavoro finale possono avvenire solo dopo che lo studente abbia effettuato l'iscrizione all’ultimo anno di corso.

Procedura di inserimento del titolo

Il laureando, dopo aver concordato il titolo del proprio lavoro con il docente tutor, entro la data di scadenza prevista per l'inserimento del titolo (Vedi nota), deve:

  • accedere in Agenda, alla voce Laurea> Conseguimento Titolo e compila via web la sezione ‘Inserimento titolo lavoro finale’ inserendo:
    • il tipo di lavoro: teorico o empirico, 
    • il titolo del lavoro finale;
    • la lingua di redazione del lavoro finale,
  • e, nella schermata successiva (Scelta docente tutor), il nominativo del docente tutor.


NOTA: il mancato rispetto della scadenza per l'inserimento del titolo prevista per una sessione di laurea comporta l'impossibilità di accedere alla stessa.


Assegnazione del titolo

Le informazioni relative al titolo del Lavoro finale inserite in Laurea>Conseguimento Titolo dallo studente saranno immediatamente rese disponibili al docente tutor che, via web, provvederà all’assegnazione del titolo del lavoro finale. A fronte dell’assegnazione rilasciata dal docente, lo studente riceverà un messaggio in Agenda (widget Avvisi e To do list) e potrà proseguire con le fasi successive del processo di Conseguimento Titolo.

NOTA:
l’approvazione del titolo da parte del docente tutor e’ condizione necessaria per poter effettuare la prenotazione all’appello di laurea.


Eventuale modifica del titolo inserito


Qualora lo studente intenda modificare i dati relativi al solo titolo inserito deve utilizzare la funzione Laurea>Conseguimento Titolo> Modifica titolo: in questo caso, se già rilasciata, resta valida l’assegnazione da parte del docente tutor.

Lo studente può modificare il titolo inserito online fino al momento in cui richiederà il benestare al docente tutor: richiesto il benestare, la funzione ‘Modifica titolo’ non sarà più disponibile.

Eventuale annullamento del titolo inserito

Qualora, invece, lo studente intenda cambiare i dati relativi al docente tutor e inserire un nuovo titolo, deve utilizzare la funzione Laurea>Conseguimento Titolo> Annulla titolo: in questo caso è tenuto a ripetere l’intera procedura di inserimento titolo e dovrà attendere l’assegnazione da parte del nuovo docente tutor.

 

ATTENZIONE: lo studente che proceda con l'annullamento del titolo è tenuto ad annullare anche la prenotazione all’appello di laurea eventualmente già presentata e ad effettuarla nuovamente una volta ottenuta l’assegnazione del titolo da parte del nuovo docente tutor, sempre nel rispetto delle scadenze previste.


Caricamento Allegati lavoro finale - Non definitivi

Solo su specifica richiesta e solo previo assenso del docente tutor, lo studente può sottoporre alla sua valutazione file in formato pdf - non definitivi del proprio lavoro (corrispondenti, ad esempio, a singoli capitoli o parti del lavoro finale ancora in bozza) utilizzando la specifica funzione ‘Allegati lavoro finale - Non definitivi’ disponibile online in Laurea>Conseguimento Titolo.


I file allegati in itinere saranno immediatamente resi disponibili in visualizzazione via web al docente tutor.
ATTENZIONE: il caricamento degli allegati non definitivi del lavoro finale attraverso la funzione 'Allegati lavoro finale - non definitivi' NON sostituisce il caricamento del file unico e definitivo che deve comunque essere effettuato ESCLUSIVAMENTE utilizzando la funzione Informazioni completamento titolo lavoro finale>Allegato definitivo lavoro finale.
Una volta ottenuta l’assegnazione del titolo da parte del docente tutor, lo studente deve:

  • effettuare la prenotazione all’appello di laurea;
  • inserire le informazioni a completamento del titolo del lavoro finale e procedere al caricamento dell’Allegato definitivo del lavoro finale;
  • richiedere il benestare.
Modificato il 11/06/2018 09:30

9.2.2.
Prenotazione all’appello di laurea
ATTENZIONE: il primo appello di laurea disponibile per gli studenti iscritti all’ultimo anno di corso nell’anno accademico 2018-2019 sarà collocato nel mese di luglio 2019.

Il laureando si prenota tramite Agenda attraverso la funzione "Laurea>Conseguimento Titolo>Prenotazione appello di laurea", per l'appello di laurea nel periodo indicato nel calendario delle sessioni di laurea.
Durante questo periodo è possibile sostenere esami; l'iscrizione alla sessione di laurea non è quindi vincolata al superamento di tutti gli esami di profitto. Al momento della prenotazione, la procedura verifica la corretta posizione amministrativa e finanziaria dello studente rispetto all'appello di laurea(*) e verifica, inoltre, che lo studente:

  • abbia inserito il titolo del lavoro finale entro la scadenza prevista per la sessione di laurea selezionata;
  • abbia ottenuto l'assegnazione del titolo da parte del docente tutor;
  • abbia versato tutti gli importi dovuti, compreso il contributo per la laurea (*) (tramite MAV disponibile al Punto Blu in Area amministrativa>Situazione finanziaria -Pagamenti).


*Si consiglia di effettuare il pagamento del contributo di laurea circa un mese prima rispetto al momento in cui si intenda effettuare la prenotazione all’appello di laurea (per i dettagli sul contributo di laurea si veda cap. 12.1 Altri Costi.


Gli studenti iscritti nell'a.a. 2017-2018 al quarto anno che intendono laurearsi entro l'appello di laurea di dicembre 2018 non sono tenuti a iscriversi all'a.a. 2018-2019.

Gli studenti iscritti nell'a.a. 2018-2019 al quarto anno di corso che intendono laurearsi entro l'appello di laurea di dicembre 2019 non sono tenuti a iscriversi all'a.a. 2019-2020; coloro i quali intendono laurearsi dal 1° appello di laurea successivo a dicembre 2019 sono tenuti ad iscriversi all'a.a. 2019-2020.


Per informazioni sulla posizione finanziaria e sulle rate da versare gli studenti sono invitati a verificare con l’Ufficio Fees Funding and Housing www.unibocconi.it/tca.


Ad iscrizione effettuata si consiglia allo studente di stampare, attraverso l'Agenda dello studente yoU@B>Conseguimento Titolo>Stampa Domanda la ricevuta attestante l’adesione alla sessione di laurea.

 


Nei giorni successivi all'iscrizione all’appello di laurea, lo studente:

  • deve accedere a Cv@B all'interno del menù "CAREER SERVICE" attraverso l'Agenda yoU@B e aggiornare il proprio profilo personale e accademico e Cv di Default. Il profilo e il Cv di Default vengono inseriti nel CV Book Laureandi e, dopo l'appello di laurea, nel Cv Book Laureati e condivisi, a fine di recuitment, con imprese, enti pubblici e privati e studi professionali in contatto con l’Università Bocconi;
  • riceve in Agenda dello studente yoU@B, la richiesta di compilare il questionario di valutazione dell'esperienza universitaria complessiva, che rientra in un'indagine coordinata a livello nazionale con lo scopo di rilevare le percezioni che i laureandi hanno del percorso universitario svolto.

 

Dopo la prenotazione ad un appello di laurea non è più consentita l'iscrizione all'anno accademico se non previo annullamento della prenotazione effettuata.
Lo studente che non intenda più laurearsi nella sessione di laurea prescelta può:

  • entro i termini previsti dal calendario delle sessioni di laurea, annullare la propria domanda di laurea selezionando la funzione 'Laurea>Conseguimento Titolo>Annulla Domanda';
  • scaduti i termini previsti dal calendario delle sessioni di laurea, rinunciare alla prenotazione presentando domanda in carta semplice, presso il Desk Divisione Didattica.

Nel caso di rinuncia alla prenotazione relativa all’ultimo appello di laurea disponibile nell’anno accademico (appello di dicembre) lo studente deve rinnovare l'iscrizione al nuovo anno. Dopo l'iscrizione all'anno accademico e la conseguente regolarizzazione della posizione finanziaria, è possibile effettuare nuovamente, tramite Agenda, l’adesione ai successivi appelli di laurea.

Modificato il 24/05/2018 16:50

9.2.3.
Inserimento delle informazioni a completamento del titolo – caricamento dell’Allegato definitivo del lavoro finale
Dopo aver effettuato le prime fasi del processo di conseguimento titolo, lo studente laureando è tenuto ad inserire via web tutte le informazioni ancora mancanti a corredo del titolo del proprio lavoro finale.


Attraverso la funzione Laurea>Conseguimento titolo> ‘Informazioni completamento titolo lavoro finale’ lo studente:

  • apporta eventuali modifiche al titolo che gli è già stato assegnato;
  • inserisce l’abstract, che sintetizza l’oggetto del lavoro in un massimo di 4000 caratteri - vedi NOTA IMPORTANTE;
  • conferma la lingua di redazione del proprio lavoro;


inoltre, una volta confermati i dati inseriti,

  • può procedere all’inserimento dell’Allegato definitivo, ovvero del file unico, nella versione definitiva e in formato pdf, del proprio lavoro finale - vedi nota.


Lo studente laureando è tenuto a caricare il file definitivo del Lavoro finale entro le date indicate nel calendario delle sessioni di laurea pubblicato sul sito in www.unibocconi.it/laurea.


Caricamento file definitivo del lavoro finale: il caricamento del file definitivo del proprio lavoro finale via web deve essere effettuato ESCLUSIVAMENTE attraverso la funzione Informazioni completamento titolo lavoro finale>Allegato definitivo lavoro finale; la funzione Allegati Lavoro Finale - non definitivi quindi, NON è da intendersi in alcun modo come funzione alternativa per il caricamento del file definitivo del lavoro finale.


Inoltre, una volta caricato il lavoro finale in versione definitiva e richiesto il benestare online, NON sono accettate richieste di variazione di alcun genere.

Le informazioni inserite e l’allegato definitivo del lavoro finale caricato online dallo studente saranno immediatamente resi disponibili in visualizzazione via web al docente tutor.


NOTA IMPORTANTE
:
 

1. il testo dell'abstract DEVE essere digitato direttamente nel box della procedura e NON copiato da file;

2. il file definitivo, in formato pdf (max 10MB) deve contenere, in testa, 4 pagine (vedi par. 9.3 Specifiche di formato del file definitivo del lavoro finale).

Modificato il 16/07/2018 17:01

9.2.4.
Richiesta del benestare
Il benestare è, di fatto, la dichiarazione di approvazione rilasciata dal docente relativamente al lavoro compiuto dallo studente e rappresenta l’atto conclusivo, ovvero la fase finale del processo di Conseguimento Titolo indispensabile perché lo studente possa essere ammesso alla seduta di laurea.


Lo studente può richiedere il benestare quando:

  • abbia un titolo assegnato;
  • abbia effettuato prenotazione all’appello di laurea;
  • abbia inserito l'abstract e caricato il file definitivo del proprio lavoro finale.


La richiesta di benestare deve essere effettuata tramite Agenda selezionando la funzione "Laurea>Conseguimento Titolo>Richiesta benestare entro le date indicate nel calendario delle sessioni di laurea pubblicato sul sito in www.unibocconi.it/laurea.

A fronte del rilascio del benestare da parte del docente tutor, lo studente riceverà un messaggio in Agenda e potrà considerare concluso correttamente il processo di Conseguimento Titolo.

Modificato il 20/03/2018 14:00

9.3.
Specifiche di formato del file definitivo
Il Lavoro Finale deve essere caricato in un unico file in formato PDF creato con il programma Adobe Acrobat, e la denominazione del file sarà data dal suffisso LF seguito dal numero di matricola dello studente, es., se la matricola è 1234567 il nome del file sarà LF1234567.pdf.
Nel contenuto del lavoro finale, invece, non deve essere inserito alcun riferimento personale dello studente (nome, matricola).
Il file definitivo, in formato pdf, deve contenere, in testa, 4 pagine così ordinate

• 1° pagina: una pagina bianca;
• 2° pagina: una pagina bianca;
• 3° pagina: dedica o ringraziamenti (oppure una pagina bianca);
• 4° pagina: una pagina bianca.

Il testo del proprio lavoro (indice, premessa, contenuto etc) DEVE iniziare, numerazione delle pagine compresa, DOPO le 4 pagine sopradescritte. Inoltre, il contenuto del lavoro finale non deve includere ne’ il frontespizio, che verrà riprodotto automaticamente e riporterà le informazioni sul titolo inserite dallo studente online, ne’ l’abstract.


Inoltre iIl lavoro finale deve rispettare i seguenti parametri:
• Dimensione massima del file: 10MB
• Formato: cm 29x21 (A4)
• Battitura pagine: da 26 a 30 righe
• Margine destro e sinistro 2.5 cm
• Carattere consigliato Arial/Tahoma/Verdana
• Corpo 12
• Pagine numerate

Non è possibile utilizzare il marchio dell'Università Bocconi all'interno del Lavoro Finale.
Modificato il 24/05/2018 16:51

9.4.
Ammissione alla seduta di laurea
Al termine delle scadenze di laurea previste per il completamento delle procedure di Conseguimento titolo, l'Ufficio Piano Studi verifica che:
 
  • sia presente la domanda di laurea;
  • sia stato caricato in procedura il file definitivo del lavoro finale e l'abstract;
  • sia stato richiesto e ottenuto il benestare;
  • siano state registrate in carriera tutte le attività formative previste dal piano studi (a eccezione dei crediti relativi al lavoro finale) - gli uffici competenti provvedono periodicamente ad effettuare verifiche delle votazioni registrate nelle carriere di tutti gli studenti;
  • non vi siano pendenze con l'Ufficio Fees Funding and Housing;
  • non vi siano pendenze con la Biblioteca.


Solo se tutte le condizioni sopra riportate sono rispettate, il lavoro finale viene sottoposto alla valutazione della Commissione di laurea.


Successivamente al laureando viene inviato, tramite Agenda dello studente yoU@B, un messaggio di conferma dell'ammissione all'appello di laurea.

Modificato il 24/05/2018 16:52

9.5.
Assegnazione del voto di laurea
Il voto di laurea è assegnato dalla commissione di laurea. Non è prevista dissertazione orale del lavoro finale da parte dello studente.


Le commissioni delle prove finali sono nominate dal Rettore o, su sua delega, dai responsabili delle strutture didattiche e sono presiedute da un professore di ruolo. Tali commissioni sono costituite da professori, ricercatori ed esperti cultori delle discipline oggetto del lavoro finale.


Le commissioni sono formate da almeno 3 membri  tra cui 1 professore di ruolo (di I o II fascia) che assume il ruolo di Presidente.


Il voto di laurea è così determinato:

  • media aritmetica ponderata rispetto ai crediti e convertita in centodecimi di tutte le "attività formative con voto espresso in trentesimi" previste dal piano studi (saranno considerate solo le attività formative che hanno un equivalente nel piano studi Bocconi),
     

cui si aggiungono:

  •  da 0 a 4 centodecimi per la valutazione della "qualità del lavoro finale"
  •  1 centodecimo da attribuire a tutti gli studenti WBB per il carattere internazionale del percorso di studi.

 

Con riferimento alla "media aritmetica ponderata", si ricorda che:
 

  • alle votazioni 30 e lode viene assegnato valore 31;
  • sono presi in considerazione al massimo 2 esami in sovrannumero (nel caso in cui lo studente abbia superato più di 2 esami in sovrannumero, sono utilizzati i 2 migliori risultati);
  • per gli esami superati in altre università straniere con votazione espressa con scala diversa da quella in trentesimi, i voti sono convertiti in trentesimi sulla base di apposite tabelle di conversione.


Con riferimento alla "qualità del lavoro finale" sono attribuiti:
 

  • 4 centodecimi per un lavoro ottimo;
  • 3-2 centodecimi per un lavoro buono;
  • 1-0 centodecimi  per un lavoro sufficiente (non possono essere presentati lavori finali di livello qualitativo insufficiente).


Sulla base della proposta di punteggio formulata dal docente che ha seguito il lavoro finale, la Commissione valuta la qualità del lavoro finale.


Il voto minimo di laurea è 66; il voto massimo è 110; inoltre l'arrotondamento del voto viene effettuato per eccesso quando i decimali sono uguali o superiori a 5 e per difetto quando i decimali sono inferiori a 5.


La Commissione di Laurea concede la lode solo quando si verifichino tutte le seguenti condizioni:

  • la somma degli elementi che concorrono alla determinazione del voto di laurea sia pari almeno a 111;
  • il punteggio assegnato al Lavoro Finale sia di almeno 3 punti;
  • lo studente non abbia ricevuto alcun provvedimento disciplinare con sanzione superiore a 6 mesi.
Modificato il 20/07/2018 10:24

9.6.
Sessioni di laurea
Il calendario delle sessioni di laurea è consultabile sul sito Internet dell'Università www.unibocconi.it/laurea. In esso sono riportate le seguenti informazioni:

  • date delle giornate di laurea (ovvero date di riunione delle commissioni);
  • data ultima per l'inserimento del titolo del lavoro finale;
  • periodo di iscrizione alla sessione di laurea;
  • data entro la quale deve essere sostenuto l'ultimo esame;
  • data ultima per il caricamento dell’Allegato definitivo del lavoro finale e la richiesta di benestare;


e, nella apposita sezione del sito:

  • data della cerimonia di proclamazione dei laureati.
Modificato il 24/05/2018 16:56

9.7.
Comunicazione risultati
Nei giorni lavorativi successivi alla giornata in cui sono convocate le commissioni, il laureato riceve, tramite Agenda dello studente yoU@B, comunicazione personalizzata del voto di laurea conseguito con i dettagli relativi alla cerimonia di proclamazione.
Modificato il 20/03/2018 14:00

9.8.
Autocertificazioni e certificati di laurea
In linea di massima, nei giorni successivi alla pubblicazione dei risultati, il laureato può:
 
  • stampare accedendo alla funzione 'Stampa autocertificazioni' disponibile nell'AgendayoU@B nel menù 'Certificazioni' oppure tramite i totem dislocati in Università, il modello di autocertificazione attestante il conseguimento della laurea;
  • richiedere certificati in bollo, utilizzando esclusivamente la procedura cert@B attiva nell’Agenda dello studente yoU@B nel menù 'Certificazioni'.
Modificato il 20/03/2018 14:00

9.9.
Proclamazioni
Le cerimonie di proclamazione sono tenute dal Direttore o da suo delegato alla presenza di laureati, familiari e amici.
In tale occasione il laureato riceve il diploma di laurea. In caso il laureato sia assente alla cerimonia di proclamazione, il diploma sarà spedito all'indirizzo di residenza.

Le foto scattate durante la cerimonia di proclamazione verranno messe a disposizione del laureato, nell'Agenda dello studente yoU@B, nell'arco del mese successivo.


Il calendario delle proclamazioni è pubblicato sul sito nella sezione dedicata alle lauree (www.unibocconi.it/laurea).

Modificato il 16/07/2018 17:15