Facebook pixel -->
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2003-2004

5196 - DIRITTO DELL'INFORMATICA ED INTERNET

Dipartimento di Studi Giuridici


Vai alle classi: 31

Classi: 31
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: DA DEFINIRE

Presentazione generale del corso:

Il corso di diritto dell'informatica e' volto all'approfondimento delle materie giuridiche connesse all'uso delle tecnologie informatiche. Il corso sara' incentrato sullo studio delle normative immediatamente correlate all'informatica, nonché delle tematiche giuridiche tradizionali maggiormente influenzate dalle nuove tecnologie dell'informazione.


Programma del corso:
  1. Inquadramento generale della materia.
  2. Breve introduzione alle tecnologie informatiche.
  3. La firma digitale e la firma elettronica.
  4. L'autocertificazione nella Pubblica Amministrazione.
  5. Tutela del software e delle banche dati: l'alternanza della giurisprudenza e della legge nella disciplina e nella tutela della proprieta' intellettuale. La brevettabilita' del software.
  6. La tutela dei dati personali: inquadramento storico, la Direttiva Europea, la Legge 675/96, la giurisprudenza.
  7. Autorita' garante per la privacy: ruolo e poteri.
  8. Il confine tra riservatezza dei dati e trasparenza nella Pubblica Amministrazione.
  9. Internet e le problematiche giuridiche del mondo delle reti.
  10. La contrattualistica nel nuovo mondo dell'informatica.
  11. Il commercio elettronico.

Testi d'esame:

I testi e le eventuali letture consigliate saranno comunicati all'inizio delle lezioni.


Prove d'esame:

Due prove scritte (una intermedia ed una finale) ed una prova orale obbligatoria, ovvero una sola prova orale generale.