Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20301 - ANALISI STRATEGICHE E VALUTAZIONI FINANZIARIE PER LE OPERAZIONI DI VENTURE CAPITAL E DI PRIVATE EQUITY


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Dipartimento di Management e Tecnologia

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - M (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - IM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - MM (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - AFC (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLAPI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLELI (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - ACME (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - DES-ESS (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09) - EMIT (6 cfu - II sem. - OP  |  SECS-P/09)
Docente responsabile dell'insegnamento:
GUALTIERO BRUGGER

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: GUALTIERO BRUGGER


Obiettivi formativi del corso

Il corso ha per oggetto le iniziative imprenditoriali finalizzate al lancio di nuove imprese ed alla creazione di valore attraverso programmi di sviluppo o di ristrutturazione. L’accompagnamento degli intermediari finanziari specializzati presuppone evidentemente la presenza di progetti industriali validi, la cui elaborazione, valutazione e realizzazione costituiscono oggetto del corso, nell’ottica della strategia e più in generale del management. Saranno esaminati anche i criteri per la ricerca dell’accompagnamento finanziario ottimale, nell’ottica dell’impresa, tenendo conto delle caratteristiche di struttura e delle modalità operative tipiche degli intermediari specializzati. Sarà infine mostrato, anche attraverso l’esame di casi concreti, il contributo alla dinamica industriale delle operazioni di Venture Capital e di Private Equity


Programma sintetico del corso
  • La genesi delle nuove iniziative imprenditoriali e le condizioni per assecondarle.
  • Lo sviluppo dell’idea imprenditoriale e la costruzione del business plan.
  • La valutazione della coerenza e della sostenibilità del business plan.
  • L’organizzazione ed il management dell’impresa innovativa.
  • Il finanziamento delle nuove iniziative imprenditoriali. Gli operatori specializzati ed il mercato del Venture Capital nei principali paesi.
  • Caratteristiche strutturali e funzionali degli operatori in Venture Capital. La scelta dell’accompagnamento finanziario da parte dell’imprenditore. La gestione dei rapporti con gli investitori.
  • Le strategie di crescita organica dell’impresa. La diversificazione ed i suoi limiti. Le strategie di crescita inorganica.
  • L’elaborazione e la valutazione dei piani finalizzati allo sviluppo. La creazione di valore ed i relativi driver.
  • La creazione di valore attraverso le operazioni di ristrutturazione. Piani di business transformation e di turnaround. Le ristrutturazioni finanziarie.
  • L’accompagnamento finanziario per i processi di sviluppo e di ristrutturazione. Gli operatori in Private Equity ed il mercato nei principali paesi.
  • Le caratteristiche strutturali e funzionali degli operatori in Private Equity. I momenti tipici dei processi di investimento.
  • I leveraged buyout. Tipologia e modalità di esecuzione. Gli effetti sul piano industriale e finanziario per le imprese.
  • La scelta degli interlocutori finanziari per i processi di sviluppo e di ristrutturazione. La gestione dei rapporti con gli investitori. La conclusione dell’accompagnamento. Le valutazioni di convenienza nell’ottica delle imprese.
  • Dinamica industriale, Venture Capital e Private Equity: un esame critico.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
La valutazione finale è compiuta in base ai risultati della prova di fine corso, in forma scritta.
Per i non frequentanti
L'esame è tenuto in forma orale tradizionale.


Testi d'esame
  • Analisi strategiche e valutazioni finanziarie per le operazioni di Venture Capital e di Private Equity, Letture, Milano, EGEA, 2011.
  • Analisi strategiche e valutazioni finanziarie per le operazioni di Venture Capital e di Private Equity, Casi, Milano, EGEA, 2011
Modificato il 03/05/2011 17:27