Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20344 - STRUMENTI MANAGERIALI DI ANALISI COMPETITIVA DEI SETTORI


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Dipartimento di Management e Tecnologia

Insegnamento impartito in lingua italiana



CLMG (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - M (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - IM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - MM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - AFC (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLAPI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLELI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - ACME (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - DES-ESS (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - EMIT (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07)
Docente responsabile dell'insegnamento:
CARLO SALVATO



Obiettivi formativi del corso
  • Apprendere l’utilizzo dei principali strumenti di analisi competitiva dei settori direttamente da manager di imprese e società di consulenza e di analisi di mercato che applicano tali strumenti quotidianamente.
  • Comprendere il concetto di settore nella teoria economica e nella pratica delle imprese, delle società di consulenza strategica, delle società di analisi di mercato e delle banche d'affari e commerciali.
  • Apprendere le modalità operative di definizione dei confini di un settore e i concetti teorici ad esse sottostanti.
  • Imparare ad analizzare la struttura di un settore in termini di influenza dell'ambiente macroeconomico, di caratteristiche della domanda e di caratteristiche dell'offerta.
  • Imparare ad analizzare e prevedere i comportamenti delle imprese e le dinamiche competitive di un settore.
  • Imparare a utilizzare alcuni tra i principali strumenti di raccolta e analisi dei dati di settore finalizzati all'analisi strategica.
  • Imparare a usare alcuni tra i principali strumenti di analisi finanziaria ai fini di analisi strategica.
  • Imparare a utilizzare alcuni tra i principali strumenti di analisi strategica dei settori.

Programma sintetico del corso
  • L'analisi della struttura del settore a fini strategici: inquadramento concettuale.
  • L'analisi dei comportamenti competitivi delle imprese a fini strategici: inquadramento concettuale.
  • Raccolta ed elaborazione di dati di settore finalizzati all'analisi competitiva: gli strumenti utilizzati da Nielsen, leader internazionale nelle analisi di mercato.
  • Analisi finanziaria comparata, finalizzata all'analisi competitiva: gli strumenti utilizzati da Mediobanca.
  • Strumenti e modelli di analisi strategica dei settori: gli strumenti utilizzati da McKinsey.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
La modalita' d'esame comprende:

  • lavori di gruppo assegnati dai manager delle imprese attivamente coinvolte nel corso (60% del voto finale);
  • esame scritto sul libro di testo e le letture indicate (30%);
  • valutazione della partecipazione in aula (10%).

Per i non frequentanti
Esame scritto sui concetti contenuti nei libri di testo indicati.


Testi d'esame

Per i frequentanti

  • L. BARBARITO, L'analisi di settore. Metodologia e applicazioni, Milano, Franco Angeli, 2000, 2a ed.
  • Letture e casi indicati dai docenti del corso

Per i non frequentanti

  • L. BARBARITO, L'analisi di settore. Metodologia e applicazioni, Milano, Franco Angeli, 2000, 2a ed.
  • M. PORTER, La strategia competitiva. Analisi per le decisioni, Compositori, 1997.
  • P. GHEMAWAT, Strategy and the business landscape. Core concepts, Pretince Hall, 2006, 2nd ed.
Modificato il 30/03/2011 12:00