Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20410 - RICERCHE E ANALISI DI MANAGEMENT


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Dipartimento di Management e Tecnologia

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - M (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - IM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - MM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - AFC (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - CLAPI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - CLELI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - ACME (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - DES-ESS (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10) - EMIT (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/10)
Docente responsabile dell'insegnamento:
ROSSELLA CAPPETTA

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: ROSSELLA CAPPETTA


Obiettivi formativi del corso

Prendere decisioni in impresa significa anche saper raccogliere dati e saperli analizzare per supportare con le evidenze empiriche le proprie idee. Un progetto di analisi empirica rigoroso diventa, quindi cruciale per decisioni efficaci di manager e consulenti.
Il problema principale che si affronta nelle ricerche e analisi di management è quello di avere a che fare con variabili che spesso non hanno scale di misura ‘naturali’. Innovazione, clima, potere, motivazione, affermazione internazionale, soddisfazione sono solo alcune delle variabili cruciali da misurare ma per farlo servono questionari e check-list di intervista/osservazione ben progettati.

Attraverso questo corso lo studente apprende:

  • i principali fondamenti teorici alla base dell’analisi empirica sui temi di management
  • come impostare e realizzare una analisi empirica di management di tipo quantitativo
  • come impostare e realizzare una analisi empirica di management di tipo qualitativo con il metodo dei casi.

Di conseguenza si tratta di un corso importante anche per un ulteriore obiettivo di apprendimento:

  • impostare e realizzare la tesi biennale sui temi di management.

L’apprendimento dei metodi di analisi necessita di una didattica attiva: durante le sessioni del corso lo studente impara costruendo questionari e check-list di intervista, raccogliendo ed elaborando dati.

La conoscenza dei metodi di analisi nel management:

  • nel breve periodo, supporta lo svolgimento della tesi biennale;
  • nel medio periodo, è di cruciale rilevanza per i percorsi professionali - come la consulenza, la pianificazione strategica, l’organizzazione, la gestione delle risorse umane, il marketing strategico, etc. - in cui è fondamentale la capacità di raccolta dei dati e la capacità di analisi ed elaborazione.

Programma sintetico del corso
  • Formulazione di un progetto di analisi empirica sui temi del management
  • Costruzione di scale di misura per le variabili di management
  • Costruzione di questionari ed elaborazioni dei dati risultanti
  • Impostazione di un progetto di analisi basato sul Case study
  • Costruzione di check-list di intervista ed elaborazione dei dati risultanti

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
Il corso propone un modello di didattica basata sulla sperimentazione attiva degli strumenti e delle tecniche che costituiscono l'oggetto del corso. La valutazione dell'apprendimento per gli studenti frequentanti è conseguentemente basata su:

  • un progetto empirico sul campo;
  • una prova scritta.

Per i non frequentanti
Esame in forma orale.


Testi d'esame
Per i frequentanti
  • P. CORBETTA, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Bologna, Il Mulino, 1999 (Capitoli selezionati);
  • Materiale distribuito in aula dal docente.

Per i non frequentanti

  • P. CORBETTA, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Bologna, Il Mulino, 1999.
Modificato il 25/05/2011 15:23