Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2011-2012

20414 - FINANCIAL RISK MANAGEMENT NELLE IMPRESE E NEGLI ENTI


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Dipartimento di Finanza

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - M (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - IM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - MM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - AFC (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLAPI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLELI (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - ACME (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - DES-ESS (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - EMIT (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/09)
Docente responsabile dell'insegnamento:
CESARE CONTI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: CESARE CONTI


Obiettivi formativi del corso

Dopo un breve inquadramento delle attività ricomprese nella Finanza Operativa, e cioè le attività di tipo ordinario e ricorrente svolte nell’ambito della funzione finanziaria, il corso propone un approfondimento del processo aziendale di Financial Risk Management, avendo specifico riguardo alla implementazione di tale processo nelle Imprese e negli Enti. Il taglio del corso privilegia i profili economico aziendali del corporate financial risk management rispetto a quelli quantitativi, che non vengono approfonditi. Il metodo didattico consiste nell’affiancare a un approccio teorico robusto la discussione di casi e di perizie, anche attraverso testimonianze qualificate. In tal modo, il Corso intende fornire princìpi e strumenti operativi a supporto del management, del consulente e del professionista.


Programma sintetico del corso

Introduzione alla Finanza Operativa

  • Cash Management: obiettivi, processi e strumenti
  • Treasury Management: gestione del debito e della liquidità
  • Gestione del Capitale Circolante
  • Business Plan, Pianificazione Finanziaria e Reporting
  • Risk Assessment e Risk Management

Il processo aziendale di Financial Risk Management

  • I rischi finanziari di prezzo (tasso, cambio e commodities)
  • Introduzione ai prodotti derivati su tasso, cambio e commodities
  • Il processo aziendale di Financial Risk Management
    • Se, quando e come gestire i rischi finanziari: la financial risk policy
    • Tipi di esposizione ai rischi finanziari e relativi strumenti di misurazione
    • Obiettivi, gestione e governance del processo
    • Analisi, disegno e implementazione di una hedging strategy
    • Negoziazione ed execution dei prodotti derivati
    • Reporting e valutazione della performance gestionale
    • Rappresentazione in bilancio dei derivati e risk disclosure
  • Il Financial Risk Management nelle Imprese: normativa, casi e applicazioni
  • Il Financial Risk Management negli Enti: normativa, casi e applicazioni

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti:
Esame scritto e valutazione di un lavoro di gruppo

Per i non frequentanti:
Esame scritto


Testi d'esame
  • Cesare Conti, Introduzione al Corporate Financial Risk Management, Pearson Prentice Hall, 2006.
  • Ulteriori testi d’esame e materiali didattici saranno indicati nel programma dettagliato che sarà reso disponibile a far tempo dall’inizio delle lezioni.
Modificato il 27/06/2011 11:56