Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2008-2009

6003 - BILANCIO / ACCOUNTING AND FINANCIAL STATEMENT ANALYSIS


CLEAM - CLES - CLEF - BIEM - CLEACC
Dipartimento di Accounting / Department of Accounting


Per la lingua del corso verificare le informazioni sulle classi/
For the instruction language of the course see class group/s below

Vai alle classi/Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18

CLEAM (10 cfu - II sem. - FO) - CLES (10 cfu - II sem. - FO) - CLEF (10 cfu - II sem. - FO)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
ALFREDO VIGANO'

Classi: 1 (II sem.) - 2 (II sem.) - 3 (II sem.) - 4 (II sem.) - 5 (II sem.) - 6 (II sem.) - 7 (II sem.) - 8 (II sem.) - 9 (II sem.) - 10 (II sem.) - 11 (II sem.) - 12 (II sem.) - 13 (II sem.) - 14 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: ALFREDO VIGANO', Classe 2: LUCA SIMONE SCARANI, Classe 3: ILEANA STECCOLINI, Classe 4: MARA CAMERAN, Classe 5: GIANLUCA LOMBARDI STOCCHETTI, Classe 6: RICCARDO BAUER, Classe 7: AGOSTINO CATTANEO, Classe 8: PIETRO ALBERICO MAZZOLA, Classe 9: IDA D'ALESSIO, Classe 10: ALBERTO BERTONI, Classe 11: PAOLO ANDREA PIO COLOMBO, Classe 12: LORENZO POZZA, Classe 13: MARZIO SAA', Classe 14: EMILIA PIERA MERLOTTI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

Il corso rappresenta l'insegnamento istituzionale che sviluppa i fondamenti primi di ordine economico-aziendale in materia di teoria e di metodologie attinenti alla composizione e alla lettura del bilancio d'esercizio e consolidato.
In particolare, esso e' un corso di base che tratta, secondo canoni eminentemente logico-aziendali, i seguenti principali temi:

  •  la contabilita' generale d'esercizio;
  •  le valutazioni di bilancio;
  •  la redazione del bilancio d'esercizio;
  •  la lettura del bilancio d'esercizio.
  •  la redazione e la lettura del bilancio consolidato.

L'obiettivo di questo corso di base consiste dunque nel porre gli studenti in grado di maturare attitudini e competenze circa una serie di "saper fare" concernenti il bilancio, i quali sono cosi' riassumibili:

  • comprendere la metodologia contabile attinente ai processi di classificazione, raccolta e rappresentazione dei valori;
  • operare una corretta valutazione delle principali voci di bilancio, in conformita' alle disposizioni normative e ai principi contabili;
  • redigere ragionatamente le sintesi d'esercizio, operandone la riclassificazione secondo gli schemi civilistici;
  • interpretare le sintesi di esercizio ai fini dell'apprezzamento dell'economicita' dell'impresa.
  • conoscere le principali rettifiche necessarie alla redazione del bilancio consolidato in modo da essere in grado di attuarne una ragionata lettura

Programma sintetico del corso
  • La contabilita' generale d'esercizio
  • Le valutazioni di bilancio
  • Il bilancio d'esercizio destinato a pubblicazione
  • La costruzione del rendiconto finanziario
  • La redazione e la lettura del bilancio consolidato

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame di profitto si svolge esclusivamente in forma scritta, secondo le due seguenti modalita':

  • prima modalita': sostenimento di due prove intermedie;
  • seconda modalita': sostenimento di una prova d'esame generale.

Testi d'esame
  • M. PINI, A. VIGANO', C. MANCINI, etc. Basic Financial Accounting. Rivelazioni per il bilancio d'esercizio ed il bilancio consolidato, McGraw Hill Italia, seconda edizione, Milano, 2008
  • R.Bauer, Codice civile e leggi tributarie, edizione 2008, Paramond, Milano.

Testo consigliato :

  • M.Livatino, N.Pecchiari, G.Pogliani, Elementi propedeutici di contabilità e bilancio, EGEA, 2007.
Modificato il 17/04/2008 10:09

BIEM (10 cfu - II sem. - FO)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
ALFREDO VIGANO'

Classes: 15 (II sem.) - 16 (II sem.)
Instructors:
Class 15: CRAIG EMBY, Class 16: ALESSANDRO CAVALLARO

Class group/s taught in English

Course Objectives

The course is designed to provide an understanding of the primary financial statements and the influence of different accounting practices in the communication of financial information. Successful completion of this course should enable students to read and interpret meaningfully financial statements prepared by enterprises in different legal systems. This necessarily requires that the course devotes attention to the basic rules of the accounting language as well as the issues and institutions which influence those rules.


Course Content Summary

The framework of financial reporting
Financial position and financial performance

  • Balance sheet: an overall view
  • Income statement: an overall view
  • Revenues and trade receivables
  • Foreign currency transactions
  • Inventory and cost of sales
  • Employee benefits
  • Tangible and intangible assets
  • Liabilities
  • Owners’ equity

Preparation of financial statements for a single enterprise
Preparation of financial reports for a group of enterprises
Measuring and reporting cash flows
Analysis and interpretation of financial statements
Financial and non-financial drivers of corporate value
Current developments in corporate governance and corporate reporting


Detailed Description of Assessment Methods

The assessment is based either on two partial exams of one hour and half each or on one written examination of three hours.


Textbooks
  • Short, Libby, Libby, Financial Accounting, McGraw Hill, 2007

Last change 18/03/2008 12:33

CLEACC (10 cfu - I sem. - CC)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
NICOLA PECCHIARI

Classi: 17 (I sem.) - 18 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 17: NICOLA PECCHIARI, Classe 18: DANIELA TRAVELLA

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

Il corso rappresenta l'insegnamento istituzionale che sviluppa i fondamenti primi di ordine economico-aziendale in materia di teoria e di metodologie attinenti alla composizione e alla lettura del bilancio d'esercizio e consolidato.
In particolare, esso e' un corso di base che tratta, secondo canoni eminentemente logico-aziendali, i seguenti principali temi:

  •  la contabilita' generale d'esercizio;
  •  le valutazioni di bilancio;
  •  la redazione del bilancio d'esercizio;
  •  la lettura del bilancio d'esercizio.
  •  la redazione e la lettura del bilancio consolidato.

L'obiettivo di questo corso di base consiste dunque nel porre gli studenti in grado di maturare attitudini e competenze circa una serie di "saper fare" concernenti il bilancio, i quali sono cosi' riassumibili:

  • comprendere la metodologia contabile attinente ai processi di classificazione, raccolta e rappresentazione dei valori;
  • operare una corretta valutazione delle principali voci di bilancio, in conformita' alle disposizioni normative e ai principi contabili;
  • redigere ragionatamente le sintesi d'esercizio, operandone la riclassificazione secondo gli schemi civilistici;
  • interpretare le sintesi di esercizio ai fini dell'apprezzamento dell'economicita' dell'impresa.
  • conoscere le principali rettifiche necessarie alla redazione del bilancio consolidato in modo da essere in grado di attuarne una ragionata lettura

Programma sintetico del corso
  • La contabilita' generale d'esercizio
  • Le valutazioni di bilancio
  • Il bilancio d'esercizio destinato a pubblicazione
  • La costruzione del rendiconto finanziario
  • La redazione e la lettura del bilancio consolidato

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame di profitto si svolge esclusivamente in forma scritta, secondo le due seguenti modalita':

  • prima modalita': sostenimento di due prove intermedie;
  • seconda modalita': sostenimento di una prova d'esame generale.

Testi d'esame
  • M. PINI, A. VIGANO', C. MANCINI, etc. Basic Financial Accounting. Rivelazioni per il bilancio d'esercizio ed il bilancio consolidato, McGraw Hill Italia, seconda edizione, Milano, 2008
  • R.Bauer, Codice civile e leggi tributarie, edizione 2008, Paramond, Milano.

Testo consigliato :

  • M.Livatino, N.Pecchiari, G.Pogliani, Elementi propedeutici di contabilità e bilancio, EGEA, 2007.
Modificato il 17/04/2008 10:09