Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2008-2009

6028 - PORTOGHESE 2 (I LINGUA)


CLEAM - CLES - CLEF - BIEM - CLEACC - CLMG
Centro Linguistico

Insegnamento impartito in lingua italiana


CLEAM (3 cfu - I/II sem. - AI) - CLES (3 cfu - I/II sem. - AI) - CLEF (3 cfu - I/II sem. - AI) - BIEM (3 cfu - I/II sem. - AI) - CLEACC (3 cfu - I/II sem. - AI)
Docente responsabile dell'insegnamento:
HELENA ANGELICA DA SILVA NETO



Obiettivi formativi del corso

In termini di competenza linguistica strumentale, l'obiettivo finale corrisponde a quello stabilito dal Consiglio d'Europa per il livello di competenza linguistica B2, in base al quale lo studente dovrà:

  • seguire un discorso di una certa lunghezza su argomenti sia concreti sia astratti;
  • redigere un breve testo, chiaro e dettagliato, su vari argomenti, esponendo un punto di vista e fornendo i pro e i contro di opinioni diverse;
  • presentare in modo coerente e dettagliato argomenti legati alla propria area di studio;
  • argomentare con sufficiente chiarezza, mettendo in evidenza vantaggi e svantaggi di una situazione nota;
  • interagire con una certa scioltezza e spontaneita'.

Programma sintetico del corso

Le attivita' finalizzate allo sviluppo delle varie competenze sono legate a tematiche di costume, attualita' e civilta'. Il ricorso a lavori di gruppo, scritti e orali, consente l'apprendimento della lingua in modo naturale e integrato, favorendo l'acquisizione di competenza lessicale e sensibilita' agli aspetti comunicativi e pragmatici. Le attivita' di comprensione orale sono volte a sviluppare capacita' di ascolto anche di testi di una certa lunghezza e complessita', con comprensione attiva e acquisizione di informazioni a fini di rielaborazione. Nell'area della scrittura si presta particolare attenzione all'organizzazione dei testi secondo le convenzioni dei diversi generi testuali, favorendo la capacita' di gestire argomentazioni articolate in modo chiaro e dettagliato. Alle attivita' di produzione orale e' dedicato spazio sia in forma interattiva (discussioni, dibattiti) sia individuale (brevi relazioni orali). Per quanto riguarda le competenze strettamente linguistiche, in sede didattica si procede al rafforzamento di strutture gia' note, con attivita' che rendano consapevole il discente dei contesti d'uso e del loro impiego.
Il corso si conclude con l'esame di livello B2, valido per l'acquisizione di 3 crediti.


Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame si compone di una prova scritta e di una prova orale. L'accesso alla prova orale e' subordinato al superamento della prova scritta con valutazione pari o superiore a 18/30. La validita' della prova scritta e' estesa ai tre appelli orali immediatamente successivi. La partecipazione allo scritto con consegna dell'elaborato annulla la prova scritta eventualmente sostenuta in precedenza.
È consentito l'uso del dizionario.
Maggiori indicazioni relative agli argomenti trattati e alle modalita' d'esame sono riportate nel programma d'aula e d'esame pubblicati nel sito internet dell'Universita' all'indirizzo www.unibocconi.it/centrolinguistico in Didattica.


Testi d'esame

Testi adottati

  • A. TAVARES, Português XXI, 2 (Livro do Aluno + Caderno de Exercícios + CD-Audio), Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda, 2004.
  • L. M. ROSA, Vamos lá Continuar! Exercícios de Gramática e Vocabulário (Nível intermédio e avançado), Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda, Lisbona 1998.

Testo consigliato

  • M.H. ARAÜJO CARREIRA, M. BOUDOY, Grammatica Pratica del Portoghese dalla A alla Z, Milano, Hoepli.
  • D. MONTEIRO, B.PESSOA, Guia Pràtica dos Verbos Portugueses, Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda.
Modificato il 18/03/2008 12:33

CLMG (2 cfu - I/II sem. - AI)
Docente responsabile dell'insegnamento:
HELENA ANGELICA DA SILVA NETO



Obiettivi formativi del corso

In termini di competenza linguistica strumentale, l'obiettivo finale corrisponde a quello stabilito dal Consiglio d'Europa per il livello di competenza linguistica B2, in base al quale lo studente dovrà:

  • seguire un discorso di una certa lunghezza su argomenti sia concreti sia astratti;
  • redigere un breve testo, chiaro e dettagliato, su vari argomenti, esponendo un punto di vista e fornendo i pro e i contro di opinioni diverse;
  • presentare in modo coerente e dettagliato argomenti legati alla propria area di studio;
  • argomentare con sufficiente chiarezza, mettendo in evidenza vantaggi e svantaggi di una situazione nota;
  • interagire con una certa scioltezza e spontaneita'.

Programma sintetico del corso

Le attivita' finalizzate allo sviluppo delle varie competenze sono legate a tematiche di costume, attualita' e civilta'. Il ricorso a lavori di gruppo, scritti e orali, consente l'apprendimento della lingua in modo naturale e integrato, favorendo l'acquisizione di competenza lessicale e sensibilita' agli aspetti comunicativi e pragmatici. Le attivita' di comprensione orale sono volte a sviluppare capacita' di ascolto anche di testi di una certa lunghezza e complessita', con comprensione attiva e acquisizione di informazioni a fini di rielaborazione. Nell'area della scrittura si presta particolare attenzione all'organizzazione dei testi secondo le convenzioni dei diversi generi testuali, favorendo la capacita' di gestire argomentazioni articolate in modo chiaro e dettagliato. Alle attivita' di produzione orale e' dedicato spazio sia in forma interattiva (discussioni, dibattiti) sia individuale (brevi relazioni orali). Per quanto riguarda le competenze strettamente linguistiche, in sede didattica si procede al rafforzamento di strutture gia' note, con attivita' che rendano consapevole il discente dei contesti d'uso e del loro impiego.
Il corso si conclude con l'esame di livello B2, valido per l'acquisizione di 2 crediti.


Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame si compone di una prova scritta e di una prova orale. L'accesso alla prova orale e' subordinato al superamento della prova scritta con valutazione pari o superiore a 18/30. La validita' della prova scritta e' estesa ai tre appelli orali immediatamente successivi. La partecipazione allo scritto con consegna dell'elaborato annulla la prova scritta eventualmente sostenuta in precedenza.
È consentito l'uso del dizionario.
Maggiori indicazioni relative agli argomenti trattati e alle modalita' d'esame sono riportate nel programma d'aula e d'esame pubblicati nel sito internet dell'Universita' all'indirizzo www.unibocconi.it/centrolinguistico in Didattica.


Testi d'esame

Testi adottati

  • A. TAVARES, Português XXI, 2 (Livro do Aluno + Caderno de Exercícios + CD-Audio), Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda, 2004.
  • L. M. ROSA, Vamos lá Continuar! Exercícios de Gramática e Vocabulário (Nível intermédio e avançado), Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda, Lisbona 1998.

Testo consigliato

  • M.H. ARAÜJO CARREIRA, M. BOUDOY, Grammatica Pratica del Portoghese dalla A alla Z, Milano, Hoepli.
  • D. MONTEIRO, B.PESSOA, Guia Pràtica dos Verbos Portugueses, Lisbona, LIDEL - Edições Técnicas, Lda.
Modificato il 18/03/2008 12:33