Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2008-2009

6123 - TAX ACCOUNTING


CLEAM - CLES - CLEF - BIEM - CLEACC
Dipartimento di Accounting

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLEAM (6 cfu - I sem. - AI) - CLES (6 cfu - I sem. - AI) - CLEF (6 cfu - I sem. - AI) - BIEM (6 cfu - I sem. - AI) - CLEACC (6 cfu - I sem. - AI)
Docente responsabile dell'insegnamento:
MAURIZIO PINI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MAURIZIO PINI


Obiettivi formativi del corso

Per la gran parte delle imprese italiane sia l'applicazione del principio di competenza economica alla gestione tributaria prevista dal Codice Civile, sia l'adozione dello IAS 12 basate su due differenti modalità applicative del liability method segnano una svolta significativa sulla pratica contabile della fiscalità d'impresa, così come un incremento del livello di trasparenza dell'informativa fiscale nei bilanci.

In ogni caso, sia il Codice Civile che lo IAS 12 pongono la dicotomia tra fiscalità corrente e differita, ponendo precise modalità di trattamento contabile a fronte della pratica delle politiche di bilancio in materia fiscale.

Questo insegnamento ambisce a fornire il know-how amministrativo-contabile relativo alle tecniche di reporting fiscale e alle metodologie contabili necessarie per rispettare le norme del Codice Civile e il contenuto dello IAS 12.


Programma sintetico del corso
  • Il liability method quale modalità di trattamento contabile delle imposte sul reddito in antitesi al deferral method
  • I due approcci del liability method: il metodo income statement and liability (Codice Civile) e il metodo balance-sheet and temporary differences (IAS 12)
  • Le attività e passività fiscali, correnti e differite
  • Dettagli in materia di attività fiscali differite
  • I principali componenti del costo tributario
  • Il doppio binario conto economico/dichiarazione dei redditi
  • Il calcolo del tax rate effettivo sostenuto dall'impresa
  • Gli effetti contabili del cambiamento di tax rate
  • Le compensazioni della fiscalità differita, le perdite fiscali in sospensione contabile e i crediti d'imposta inespressi a bilancio
  • Il progetto di convergenza IASB/FASB: aspetti di rilevazione contabile, calcolo, valutazione e classificazione
  • La Final Interpretation 48 del FASB (FIN 48)
  • Le differenza nei GAAP che possono modificare il trattamento contabile delle imposte sul reddito
  • Le politiche di bilancio relative alle imposte sui redditi

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame di profitto si svolge in forma scritta. Tuttavia, gli studenti che abbiano frequentato almeno il 60% delle sessioni possono optare se sostenerlo in forma orale in occasione del solo primo appello valido.


Testi d'esame

Tutto il materiale didattico (slides, casi, letture, fonti normative) è distribuito a mezzo e-learning.

Modificato il 08/04/2008 15:53