Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2008-2009

6204 - RESPONSABILITA' SOCIALE NELLE IMPRESE, NEL SETTORE PUBBLICO E NEL NON PROFIT


CLEAM - CLES - CLEF - BIEM - CLEACC
Dipartimento di Management e Tecnologia

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLEAM (6 cfu - II sem. - AI) - CLES (6 cfu - II sem. - AI) - CLEF (6 cfu - II sem. - AI) - BIEM (6 cfu - II sem. - AI) - CLEACC (6 cfu - II sem. - AI)
Docente responsabile dell'insegnamento:
FRANCESCO PERRINI

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: FRANCESCO PERRINI


Obiettivi formativi del corso

Il corso propone lo schema della responsabilità nei confronti della società complessivamente intesa che deve guidare il comportamento di imprese, di istituzioni pubbliche, di organizzazioni non profit. Nel corso, lo studente apprende:

  • i fondamenti teorici della responsabilità sociale: svolgere nel migliore dei modi la propria funzione e promuovere lo sviluppo sostenibile dell'economia e della società
  • la responsabilità economica e la responsabilità sociale: due concetti complementari
  • i contenuti e le principali tecniche di gestione responsabile delle organizzazioni
  • i modelli per la valutazione della responsabilità sociale
  • gli strumenti per la diffusione della responsabilità sociale

Poiché la responsabilità sociale si attua e non si insegna, come affermano numerosi studiosi, il corso è impostato in massima parte sulla presentazione di casi e documenti, strategie che pongono domande relative alla responsabilità sociale e al modo di interpretarle. E' utilizzata anche la codocenza per presentare agli studenti le diverse prospettive.


Programma sintetico del corso
  • La responsabilità delle diverse organizzazioni economiche e delle istituzioni
  • Competizione, economicità e responsabilità sociale dell'impresa: comportamenti e strategie coerenti con la responsabilità sociale.
  • I contenuti e gli ambiti in cui si esercita la responsabilità sociale.
  • I modelli per la valutazione della responsabilità sociale dell'impresa.
  • Autoreferenzialità di valori etici e morali e responsabilità sociale.
  • Gli strumenti e i processi per promuovere e diffondere la responsabilità sociale dell'impresa.
  • Dalle funzioni istituzionali alla responsabilità sociale: un ampliamento della prospettiva per le amministrazioni pubbliche.
  • Responsabilità sociale e cultura politica, burocratica, dei policy maker, dei manager, dei dipendenti pubblici.
  • La responsabilità sociale come elemento integratore e di collaborazione nelle partnership privato-pubblico-non profit.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
Esame in forma orale. La valutazione degli studenti tiene conto anche della partecipazione all'attività d'aula.

Per i non frequentanti
Esame in forma orale.


Testi d'esame

Per i frequentanti

Durante il Corso vengono resi disponibili casi e materiali didattici, a cura dei docenti, a supporto dell’attività d’aula, a disposizione progressivamente sul Web Learning.

Per i non frequentanti

  • F. PERRINI (a cura di), Raccolta di Letture, Milano, Egea, 2009
  • BORGONOVI E. RUSCONI G.F., (a cura di), La responsabilità sociale nelle istituzioni di pubblico interesse, Angeli, 2008

Prerequisiti

Per affrontare i contenuti dell'insegnamento è consigliabile aver acquisito le conoscenze e le competenze previste dai seguenti insegnamenti: Economia Aziendale e Gestione delle Imprese ed Economia delle amministrazioni pubbliche.

Modificato il 28/05/2008 12:27