Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2008-2009

8410 - PRICING


MM-LS - AFC-LS - CLAPI-LS - CLEFIN-LS - CLELI-LS - DES-LS - CLG-LS - M-LS - IM-LS - ACME-LS - EMIT-LS
Dipartimento di Marketing

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

MM-LS (6 cfu - I sem. - AI) - AFC-LS (6 cfu - I sem. - AI) - CLAPI-LS (6 cfu - I sem. - AI) - CLEFIN-LS (6 cfu - I sem. - AI) - CLELI-LS (6 cfu - I sem. - AI) - DES-LS (6 cfu - I sem. - AI) - CLG-LS (6 cfu - I sem. - AI) - M-LS (6 cfu - I sem. - AI) - IM-LS (6 cfu - I sem. - AI) - ACME-LS (6 cfu - I sem. - AI) - EMIT-LS (6 cfu - I sem. - AI)
Docente responsabile dell'insegnamento:
FABIO GUIDO ANCARANI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: FABIO GUIDO ANCARANI


Obiettivi formativi del corso

Il prezzo è la cartina di tornasole della qualità delle attività di marketing di una impresa. Solo a fronte di un corretto processo di creazione di valore i clienti saranno disposti a pagare il prezzo richiesto dall'impresa. Il prezzo inoltre è l'unica leva di marketing a generare direttamente ricavi e ad avere un impatto immediato sulla profittabilità d'impresa.
Il corso si propone di guidare gli studenti ad una corretta definizione e gestione del pricing, partendo dalla misurazione attenta del valore percepito dal cliente per giungere alle strategie e politiche di pricing più coerenti con il customer value management.


Programma sintetico del corso
  • Il pricing nel processo di marketing management
  • La definizione del prezzo tra costi, concorrenza e domanda
  • La misurazione del valore percepito dal cliente: approcci di composizione e di scomposizione (conjoint analysis)
  • Le opzioni di customer value management (es. differenziazione dei prezzi, product e price bundling e unbundling, product e price versioning) e di loyalty management
  • Prezzo e marketing metrics
  • La competizione di prezzo. Come competere di valore ed evitare le guerre di prezzo

Per ottemperare agli obiettivi didattici, il corso alterna lezioni di inquadramento delle metodologie e degli strumenti a momenti di applicazione degli stessi in casi aziendali o esercitazioni ad hoc, a testimonianze qualificate di manager di primarie imprese. Gli studenti del corso sono infine coinvolti in lavori di gruppo che costituiscono parte integrante del corso.


Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

 Per i frequentanti

  • 50% esame finale scritto
  • 50% case report, discussione casi, e projectwork

Per i non frequentanti
Esame scritto


Testi d'esame

Per i frequentanti

  • B. BUSACCA, M. COSTABILE, F. ANCARANI, Prezzo e Valore per il Cliente, Milano, ETASLIBRI, 2004.  

Per i non frequentanti

  • B. BUSACCA, M. COSTABILE, F. ANCARANI, Prezzo e Valore per il Cliente, Milano, ETASLIBRI,  2004.
  • R.C. BLATTBERG,  G.GETZ, , J.S. THOMAS, Customer Equity: Building and Managing Relationships as Valuable Assets, Harvard Business School Press, Boston, MA., 2001
Modificato il 24/04/2008 19:16