Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2018-2019

20162 - GESTIONE DELLE RISORSE UMANE / HUMAN RESOURCE MANAGEMENT

M
Dipartimento di Management e Tecnologia / Department of Management and Technology


Per la lingua del corso verificare le informazioni sulle classi/
For the instruction language of the course see class group/s below

Vai alle classi / Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5

M (6 cfu - I sem. - OB  |  12 cfu SECS-P/10)
Docente responsabile dell'insegnamento / Course Director:
SILVIA BAGDADLI

Classi: 1 (I sem.) - 2 (I sem.) - 3 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: SILVIA BAGDADLI, Classe 2: FRANCESCA PRANDSTRALLER, Classe 3: FRANCESCA PRANDSTRALLER

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Mission e Programma sintetico
MISSION

Le risorse umane sono la base del vantaggio competitivo. Le persone sono la nostra più importante risorsa. Da diversi anni ascoltiamo managers, accademici e professionisti pronunciare queste parole. Obiettivo del corso è quello di comprendere le ragioni alla base di queste affermazioni e approfondire come sia possibile gestire le persone in azienda perché effettivamente, al di là della retorica manageriale, divengano la base stabile del vantaggio competitivo. A partire dall'approccio strategico alla gestione delle risorse umane, il corso si propone di fornire le conoscenze di base e avanzate relative ai criteri che orientano le scelte di politica del personale e di gestione dei sistemi del personale. L'impostazione del corso dà spazio alle metodologie diffuse nel contesto internazionale e alla pratica aziendale.

PROGRAMMA SINTETICO
  • Risorse umane e vantaggio competitivo.
  • La gestione strategica delle risorse umane.
  • Il ruolo della direzione risorse umane.
  • I sistemi di gestione del personale in logica integrata.
  • I sistemi di pianificazione, ricerca e selezione.
  • I sistemi di valutazione.
  • I sistemi di sviluppo e carriera.
  • I sistemi di ricompensa: dal salario alla total compensation.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Capire il legame fra la gestione delle risorse umane (GRU) e il vantaggio competitivo.
  • Capire il significato di gestione strategica delle risorse umane e delle diverse teorie a supporto.
  • Capire il ruolo di una strategia per le risorse umane.
  • Capire le logiche e i principi dei sistemi di GRU.
  • Capire come si impostano e le implicazioni dei diversi sistemi di GRU.
  • Capire il ruolo della direzione risorse umane.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Impostare una strategia HR.
  • Impostare un sistema di gestione delle risorse umane (ad esempio selezione).
  • Impostare gli strumenti di un sistema di gestione risorse umane (ad esempio interviste, test..).
  • Relazionarsi con le funzioni della direzione risorse umane di un'azienda.
  • Comprendere i principali sistemi di gestione che li riguarderanno quando entreranno nel mercato del lavoro.
  • Analizzare e risolvere problemi legati alla gestione delle risorse umane.
  • Presentare e comunicare.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Testimonianze (in aula o a distanza)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
  • Lavori/Assignment individuali
  • Lavori/Assignment di gruppo
DETTAGLI
  • Lezioni frontali: tradizionale FF con molta interazione con gli studenti continuamente stimolati anche su temi di attualità.
  • Testimonianze esterne: uno o più testimoni aziendali su temi coerenti con il corso, stimolanti per gli studenti e attuali.
  • Discussioni di teorie e/o casi di studio (in aula o a distanza): il metodo dei casi è molto utilizzato nel corso, sia con finalità di apprendimento didattico, sia per gli assignment. Si utilizzano casi, mini-casi e incident.
  • Presentazioni orali di lavori individuali o di gruppo: tutti i lavori individuali o di gruppo e i casi svolti in aula sono presentati e discussi dagli studenti.
  • Assignment individuali: svolti in autonomia dallo studente, sulla base dell'assignment pubblicato in Bboard e illustrato in aula, e consegnati nei tempi previsti.
  • Assignment di gruppo: svolti in autonomia dai gruppi, sulla base dell'assignment pubblicato in Bboard e illustrato in aula, e consegnati nei tempi previsti.

Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
  • Assignment individuale (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
  • x    
  • Assignment di gruppo (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
  • x    
    STUDENTI FREQUENTANTI
    • Prova parziale individuale scritta: multiple choice questions (15 punti) sui capitoli o parti di capitoli svolti (1,2,3,4,5).
    • Prova generale individuale scritta per gli studenti che hanno accettato il voto della prova parziale: multiple choice questions (10 punti) sui capitoli svolti restanti del libro (7,8,9,10) +1 minicaso (6 punti). Per gli studenti che NON hanno accettato il voto della prova parziale o non l’hanno sostenuta: multiple choice questions (25 punti) su tutti i capitoli svolti del libro (1,2,3,4,5,7,8,9,10) + 1 minicaso (6 punti).
    • Assignment di gruppo su un case study: valutazione da 0 a 2 punti che si somma ai punti delle prove individuali scritte. Assignment individuali: 2 lavori la cui consegna (pass/fail) è condizione necessaria per l'accesso alla modalità frequentante.
    STUDENTI NON FREQUENTANTI

    Prova generale di accertamento delle conoscenze della materia acquisite mediante lo studio dei due libri di testo assegnati. Esame scritto, nelle sessioni previste a calendario. La valutazione degli studenti non frequentanti è basata su: multiple choice questions (31 punti) su tutti i capitoli dei due testi oggetto di esame.


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI

    Libro di testo:

    • NOE, HOLLENBECK, GERHART, WRIGHT, Gestione delle risorse umane, Apogeo, 2012, (Capitoli 1 (pp.3-13), 2, 3 (pp. 102-108), 4, 5, 7, 8, 9, 10).
    • Materiali disponibili su Bboard, in "course reserve" e nella library elettronica.
    STUDENTI NON FREQUENTANTI

    Libri di testo:

    • NOE, HOLLENBECK, GERHART, WRIGHT, Gestione delle risorse umane, Apogeo, 2012.
    • P. BOXALL, J. PURCELL, Strategy and Human Resource Management, Palgrave, November 2015, V edition.
    Modificato il 24/06/2018 08:57

    Classes: 4 (I sem.) - 5 (I sem.)
    Instructors:
    Class 4: ARNALDO CAMUFFO, Class 5: ARNALDO CAMUFFO

    Class group/s taught in English

    Mission & Content Summary
    MISSION

    People are the enduring sources of competitive advantage. People are our most important asset. Since many years, managers, professionals and academics pronounce these words. The main objective of this course is to understand the rational of these words and to learn how it is possible, beyond managerial rhetoric, to manage people so that they really become a stable source of the competitive advantage. In the framework of the strategic human resource management, the course offers an overview of the most relevant human resource management policies and practices. Teaching methods reflect an international and professional focus of the course.

    CONTENT SUMMARY
    • Human resources and competitive advantage.
    • Strategic human resource management.
    • The role the HR department in HRM.
    • HRM system.
    • Recruitment and selection.
    • Performance appraisal.
    • Rewards: from base salary to total compensation.
    • Competences analysis and development.
    • Training, development and career systems.

    Intended Learning Outcomes (ILO)
    KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Understanding the links between HRM and competitive advantage.
    • Understanding strategic human resource management.
    • Understanding the role of an HR strategy.
    • Understanding the logic and principles of HRM systems.
    • Understanding the designing and implications of the different HRM systems.
    • Undertanding the HR function role.
    APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Designing an HR strategy.
    • Designing human resource management (HRM) systems (e.g. the selection system).
    • Designing specific tools of a HRM system (such as interviews or test).
    • Learning how to interact with the HR function in the job market.
    • Comprehend the main logic of the HRM systems they will experiment in a company.
    • Analysis and problem solving of issues related to HRM.
    • presenting and communicating.

    Teaching methods
    • Face-to-face lectures
    • Guest speaker's talks (in class or in distance)
    • Case studies /Incidents (traditional, online)
    • Individual assignments
    • Group assignments
    DETAILS
    • Face-to-face lectures: face-to-face lectures where students are continuously stimulated to interact on current topics.
    • Guest speaker's talks: one or more HR guest speakers from primary companies, speaking on topics that are consistent with class contents, actual and stimulating for the students.
    • Theories and/or case studies discussions (in-class or in distance): the case study method is used in many occasions, both in in class discussion and assignments. We use case studies, mini case studies and incidents.
    • Oral presentations of individual/group assignments: all individual and group assignments and case studies are presented and discussed in class by students.
    • Individual assignments: developed independently by the student following the instructions posted on Bboard, delivered within the assigned dead line and discussed in class.
    • Group assignments: developed independently by the group following the instructions posted on Bboard, delivered within the assigned dead line and discussed in class.

    Assessment methods
      Continuous assessment Partial exams General exam
  • Written individual exam (traditional/online)
  •   x x
  • Individual assignment (report, exercise, presentation, project work etc.)
  • x    
  • Group assignment (report, exercise, presentation, project work etc.)
  • x    
    ATTENDING STUDENTS
    • Partial individual written exam: multiple choice questions (15 points) on treated book chapters (1,2,3,4,5).
    • General individual written exam: For students who have accepted the assigned grade of the partial exam: multiple choice questions (10 points) on the book chapters treated in the second part of the course (7,8,9,10) + 1 mini case study (6 points). For students who do not have accepted the assigned grade of the partial exam or did not sit for it: multiple choice questions (25 points) on all the treated chapters of the book (1,2,3,4,5,7,8,9,10) + 1 mini case study (6 points).
    • Group assignments: the assigned case study is evaluated from 0 to 2 points, which are extra points to be added to the individual written exams (partial and/or general). Individual assignments: 2 pass/fail assignments uploaded within the assigned dead line which are necessary in order to be considered attending students.
    NOT ATTENDING STUDENTS

    General written exam on the knowledge acquired studying the two assigned textbooks on the calendar sessions. The exam is made of multiple choice questions (max 31 points) on all the chapters of the textbooks.


    Teaching materials
    ATTENDING STUDENTS
    • R.A. NOE, J. HOLLENBECK, B. GERHART, et. al, Human Resource Management, McGraw-Hill, 2014, 9th global edition (Chapters: 1, (pp.5-15), 2, 4 (pp. 176 -182), 5, 6, 8, 9, 11, 1).
    • Materials available on the Bboard platform and in course reserve.
    NOT ATTENDING STUDENTS
    • R.A. NOE, J. HOLLENBECK, B. GERHART, et al., Human Resource Management, McGraw-Hill, 2014, 9th global edition.
    • P. BOXALL, J. PURCELL, Strategy and Human Resource Management, Palgrave, November 2015, 4th edition.
    Last change 09/06/2018 09:58