Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2018-2019

30033 - ECONOMIA INTERNAZIONALE

BESS-CLES
Dipartimento di Economia

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 13

BESS-CLES (6 cfu - II sem. - OB  |  SECS-P/01)
Docente responsabile dell'insegnamento:
ELISA BORGHI

Classi: 13 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 13: ELISA BORGHI


Mission e Programma sintetico
MISSION

Il corso offre gli strumenti per analizzare gli sviluppi recenti del quadro economico globale e valutare le politiche commerciali adottate dai governi. L’obiettivo è stimolare l’apprendimento critico delle diverse teorie che analizzano l’impatto della globalizzazione sull’organizzazione della produzione, l’allocazione delle risorse, il benessere e le disuguaglianze. La prima parte del corso analizza le cause e gli effetti del commercio internazionale di beni e servizi. La seconda parte si concentra sulla mobilità fattoriale (migrazioni e investimenti diretti esteri) e il ruolo delle imprese multinazionali. Infine, la terza parte discute gli effetti della politica commerciale.

PROGRAMMA SINTETICO
  • Globalizzazione: concetti chiave e fatti stilizzati.
  • Vantaggio comparato e commercio Nord-Sud.
  • Economie di scala, concorrenza imperfetta e commercio intra-industriale.
  • Migrazioni, investimenti diretti esteri e imprese multinazionali.
  • Globalizzazione, crescita e disuguaglianze.
  • Strumenti di politica commerciale ed effetti del protezionismo.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Identificare le caratteristiche principali del processo di globalizzazione.
  • Spiegare i modelli economici sulle determinanti del commercio internazionale.
  • Discutere gli effetti del commercio internazionale sul benessere dei Paesi e sulla disuguaglianza .
  • Analizzare le determinanti delle imprese multinazionali e delle catene globali del valore.
  • Descrivere gli effetti delle politiche commerciali.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Utilizzare i modelli di commercio internazionale più appropriati per descrivere la realtà.
  • Dimostrare analiticamente gli effetti del commercio internazionale su benessere e disuguaglianza.
  • Discutere i costi e i benefici della globalizzazione.
  • Identificare le determinanti principali delle imprese multinazionali e delle catene globali del valore.
  • Analizzare gli effetti delle politiche commerciali.
  • Interpretare e valutare il processo di globalizzazione.
  • Interpretare l'evidenza empirica sulle cause e sugli effetti del commercio internazionale e della globalizzazione.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
DETTAGLI

Sono resi disponibili su Bboard esercizi e simulazioni delle prove d'esame che permettono l'applicazione degli strumenti sviluppati a lezione. 


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI
    • L'accertamento delle conoscenze avviene mediate esame scritto. 
    • Gli studenti possono sostenere l'esame in due prove parziali, ciascuna delle quali contribuisce al voto finale per il 50%. 

    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Sulla pagina Bboard del corso vengono fornite lecture notes per lo studio della materia. 

    Modificato il 02/06/2018 13:25