Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2017-2018

30011 - SEMINARI DI BUSINESS ETHICS E RESPONSABILITA' SOCIALE


CLEAM - CLEF
Dipartimento di Management e Tecnologia

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8

CLEAM (1 cfu - II sem. - OB) - CLEF (1 cfu - II sem. - OP)
Docente responsabile dell'insegnamento:
NICOLA MISANI

Classi: 1 (II sem.) - 2 (II sem.) - 3 (II sem.) - 4 (II sem.) - 5 (II sem.) - 6 (II sem.) - 7 (II sem.) - 8 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: FRANCESCO PERRINI, Classe 2: ANTONIO TENCATI, Classe 3: FILIPPO GIORDANO, Classe 4: NICOLA MISANI, Classe 5: ESTHER ROCA BATLLORI, Classe 6: LUCA PISTILLI, Classe 7: ANGELOANTONIO RUSSO, Classe 8: PAOLO OTTONE MIGLIAVACCA


Obiettivi formativi del corso
La globalizzazione delle filiere produttive, i repentini cambiamenti tecnologici, le crescenti disparità sociali e l’evidenza dell’impatto dell’attività umana sull’ambiente naturale hanno portato le imprese al centro di un acceso dibattito sull’etica nel business e la necessità di estenderne lo spettro di responsabilità. In questo quadro, qual è, allora, il fine ultimo dell’impresa? È possibile che obiettivi economici, sociali e ambientali siano allineati verso uno sviluppo sostenibile? In che termini il management può contribuire al bene comune attraverso lo sviluppo di processi ampi e condivisi di creazione del valore?
Su questi temi, i seminari di Business Ethics e Responsabilità Sociale intendono avviare una riflessione che consenta agli studenti, grazie ad un approccio didattico fortemente interattivo, di ragionare sul loro ruolo, come futuri manager, e su quello delle imprese come agenti positivi di cambiamento.
Il Corso adotta una prospettiva internazionale e si avvale di filmati, case study, testimonianze.

Programma sintetico del corso
  • Introduzione all’etica del business.
  • Affrontare la complessità: stakeholder, dilemmi etici e trade-off nelle decisioni aziendali.
  • Corporate social responsibility e sostenibilità: implicazioni strategiche e impatti.
  • Introduzione alla questione ecologica.
  • CSR, sostenibilità e innovazione nei modelli di business e nella catena del valore.
  • Le nuove opportunità di business legate alla sostenibilità: innovazione sociale e social entrepreneurship.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

La frequenza è obbligatoria. L’esame prevede una valutazione di tipo idoneo (pass) / non idoneo (fail), attribuita secondo due modalità: frequentanti e non frequentanti. In entrambi i casi, la registrazione della valutazione è subordinata all’iscrizione ad un appello d’esame.


Per i frequentanti
Per gli studenti che si impegnano a frequentare tutte le sessioni a calendario, la valutazione  sarà basata sullo svolgimento di esercitazioni d’aula. La frequenza verrà rilevata automaticamente.

Per i non frequentanti

Il docente attribuisce un tema su cui redigere un report da svolgere individualmente. Gli studenti che decidono di non frequentare devono contattare il docente all’inizio del Corso.

Testi d'esame

Il materiale didattico viene reso disponibile, a cura dei docenti, durante il Corso.

Modificato il 12/05/2017 12:48