Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2015-2016

30161 - REVISIONE AZIENDALE / AUDITING


CLEAM - CLEF - CLEACC - CLES-BESS - BIEMF
Dipartimento di Accounting / Department of Accounting


Per la lingua del corso verificare le informazioni sulle classi/
For the instruction language of the course see class group/s below

Vai alle classi/Go to class group/s: 31 - 32

CLEAM (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEF (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEACC (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLES-BESS (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - BIEMF (6 cfu - I sem. - OP  |  SECS-P/07)
Docente responsabile dell'insegnamento/Course Director:
MASSIMO LIVATINO

Classes: 31 (I sem.)
Instructors:
Class 31: GABRIEL PEREIRA PUNDRICH

Class group/s taught in English

Course Objectives

The course major educational objective is the analysis of auditing function and role. The course intends to provide students with the basic audit methodology and with the basic tools to analyze and interpret audit work and reports.
Particular relevance is given to the analysis and discussion of typical audit problems and case studies, in order to develop students' skills in identifying critical financial areas and projecting risk-based audit procedures.


Course Content Summary
  • Introduction. The audit of financial statements: economic and legal issues. 
  • The audit methodology and the cycles approach. 
  • The audit risk model and the preliminary evaluation of materiality. The inherent risk. 
  • The audit process. Analytical review. Interim and final audit. 
  • The accounting internal control system. The control risk. 
  • The audit of the main operating cycles: revenues, purchases, payroll, conversion and inventory, treasury, other assets and liabilities, equity. 
  • The audit process completion: the final evaluation of audit risk and materiality, the adjustments proposed to the client, the final review, the audit report. 

Detailed Description of Assessment Methods

For attending students:

Written exam. There are partial exams. Students can prepare group works with the supervisor of the professors. These works are considered for the final evaluation.

For non attending students:

It is planned only a written exam.


Textbooks
  • M. LIVATINO, N. PECCHIARI, G. POGLIANI, Auditing, EGEA.
Last change 27/03/2015 12:44

Classi: 32 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 32: MASSIMO LIVATINO

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

Il corso si propone di esaminare il ruolo e la funzione della revisione contabile e la sua prevedibile evoluzione, la deontologia professionale del revisore, la tecnica di revisione del bilancio di esercizio di imprese industriali e commerciali, i criteri per l'interpretazione della relazione del revisore.
È riservato ampio spazio alla proposizione di soluzioni metodologiche ed applicative a rilevanti e ricorrenti problemi di revisione.
Sono previste varie testimonianze esterne, nonché la discussione di numerosi casi di studio, durante i quali è richiesta l'applicazione delle metodologie apprese ai fini dell'individuazione delle aree di maggiore rischiosità nell'effettuazione di un intervento di revisione aziendale.


Programma sintetico del corso
  • Introduzione: la revisione contabile nell'ambito delle discipline economico-aziendali, il quadro normativo di riferimento in Italia. 
  • La metodologia di revisione: l'approccio per cicli operativi quale modello di riferimento nella verifica delle informazioni aziendali.
  • Il modello del rischio di revisione e la valutazione preliminare della significatività. L'apprezzamento del rischio inerente. 
  • Le fasi del processo di revisione. Le verifiche di coerenza e le loro diverse collocazioni all'interno del processo di revisione. Le verifiche di interim e di final audit.
  • Il sistema di controllo interno amministrativo-contabile. La valutazione del rischio di controllo generale e specifico dei singoli cicli operativi. 
  • La verifica dei principali cicli operativi aziendali: vendite, acquisti di beni e servizi, lavoro, trasformazione, monetario, altre attività e passività, patrimonio netto. 
  • La conclusione del processo di revisione: l'apprezzamento finale del rischio di revisione e le valutazioni di significatività, le rettifiche e riclassifiche proposte alla direzione, il final review, la relazione di revisione. 

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti:
L'esame è in forma scritta. Sono previste prove parziali.
Gli studenti possono inoltre predisporre lavori in team, dietro impulso e con la supervisione dei docenti; detti lavori sono adeguatamente considerati ai fini della formulazione del giudizio finale.

Per i non frequentanti:
L'esame è previsto unicamente in forma scritta. 


Testi d'esame
  • M. LIVATINO, N. PECCHIARI, G. POGLIANI, Auditing, EGEA
Modificato il 27/03/2015 12:44