Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2015-2016

30268 - MATEMATICA GENERALE E FINANZIARIA


CLEACC
Dipartimento di Scienze delle Decisioni

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 11 - 12

CLEACC (9 cfu - I sem. - OB  |  SECS-S/06)
Docente responsabile dell'insegnamento:
FRANCESCA BECCACECE

Classi: 11 (I sem.) - 12 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 11: FRANCESCA BECCACECE, Classe 12: LAURA MARIANO


Obiettivi formativi del corso
Il corso si propone di presentare gli strumenti matematici e di introdurre al calcolo finanziario. Mentre la prima parte è essenziale per costruire e analizzare i più importanti modelli di tipo quantitativo in ambito economico e aziendale, la seconda parte ha un'immediata valenza applicativa. L’attività didattica d’aula si svolge con lezioni ed esercitazioni. Si utilizza in modo sistematico la piattaforma di e-Learning.

Programma sintetico del corso
  • Successioni numeriche. Generalità. Successioni elementari. Limiti: successioni regolari e irregolari.
  • Funzioni di una variabile. Generalità. Concetti di limitatezza, monotonia e convessità. Punti di massimo e di minimo. Funzioni elementari. Limiti e continuità.
  • Calcolo differenziale per funzioni di una variabile. Concetto e calcolo di derivate e differenziali primo e secondo. Ricerca di massimi e minimi. Studio del grafico di una funzione. Esempi ed applicazioni economiche e aziendali.
  • Vettori e matrici. Vettori in Rn , operazioni, combinazioni lineari, dipendenza e indipendenza lineare. Matrici. Determinante e rango di una matrice.
  • Sistemi lineari e funzioni lineari. Sistemi lineari e loro soluzione: teorema di Rouchè-Capelli. Sistemi quadrati e teorema di Cramer. Funzioni lineari e loro rappresentazione. Esempi ed applicazioni economiche e aziendali.
  • Calcolo differenziale per funzioni di due variabili. Dominio e grafico. Forme quadratiche. Derivate parziali. Gradiente e matrice hessiana. Ottimizzazione estremi liberi. Condizioni del primo e del secondo ordine.
  • Elementi di matematica finanziaria. Calcolo finanziario di base: regimi finanziari usuali. Struttura per scadenza e struttura a termine dei tassi d'interesse. Valore attuale e montante di flussi di cassa. Valutazione finanziaria: DCF, VAN e TIR. Titoli zero coupon e titoli con cedola: prezzi e misure di rendimento. Duration e immunizzazione finanziaria.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
L’esame è in forma scritta. L’esame può essere sostenuto mediante due prove parziali, entrambe in forma scritta, che si tengono durante il semestre. La prova tipica d’esame consiste nel rispondere a domande di tipo teorico e pratico sui temi trattati in programma.

Testi d'esame
  • L. Peccati, S. Salsa, A. Squellati, Matematica per l’economia e l’azienda, Egea, Milano, 2004, 3 edizione.
  • Note a cura del docente.
Modificato il 27/03/2015 12:44