Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2015-2016

50043 - DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA


CLMG
Dipartimento di Studi Giuridici

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31 - 32

CLMG (9 cfu - II sem. - OBS  |  IUS/14)
Docente responsabile dell'insegnamento:
MARIA PAOLA MARIANI

Classi: 31 (II sem.) - 32 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: LEONARDO BORLINI, Classe 32: MARIA PAOLA MARIANI


Obiettivi formativi del corso

L’obiettivo del corso è lo studio dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea nel suo complesso e del processo di integrazione europea. Il corso si focalizza in particolare sull’architettura istituzionale dell’Unione europea, sul processo di formazione delle norme e sul sistema dei rimedi giurisdizionali. Il processo di integrazione economica e le norme che regolano il mercato interno sono trattate con particolare riferimento alla giurisprudenza dell’Unione rilevante. Il corso è orientato a fornire allo studente un’approfondita conoscenza del sistema giuridico dell’Unione europea.


Programma sintetico del corso
  • L’evoluzione storica del processo di integrazione europea.
  • La Comunità europea e l’Unione europea.
  • La struttura istituzionale dell’Unione europea.
  • Il processo di formazione delle norme dell’Unione.
  • Il controllo giurisdizionale nel diritto dell’Unione.
  • Il rapporto tra il diritto dell’Unione e il diritto degli Stati Membri.
  • Le relazioni esterne.
  • Il mercato unico europeo.
  • Libera circolazione delle merci e unione doganale.
  • Libera circolazione delle persone e cittadinanza europea.
  • Libertà di stabilimento.
  • Libera circolazione dei servizi.
  • Libera circolazione dei capitali e moneta unica.
  • Il diritto della concorrenza dell’Unione europea.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L’esame si svolge in forma scritta (domande aperte).


Testi d'esame
  • R. ADAM, A. TIZZANO, Manuale di diritto dell’Unione Europea, Giappichelli, ultima edizione.
Modificato il 27/03/2015 12:44