Info
Logo Bocconi

Insegnamento a.a. 2015-2016

50149 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - MODULO 2 (PROCESSO PENALE AGLI ENTI)


CLMG
Dipartimento di Studi Giuridici

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - I sem. - OBS  |  IUS/16)
Docente responsabile dell'insegnamento:
MASSIMO CERESA-GASTALDO

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MASSIMO CERESA-GASTALDO


Obiettivi formativi del corso

Il corso è dedicato all’approfondimento della disciplina processuale penale contenuta nel d.lgs. 8 giugno 2001, n. 231, che regola l’accertamento, da parte del giudice penale, della responsabilità da reato degli enti. Premessa l’illustrazione dei profili sostanziali della materia, il programma analizza le norme processuali contenute nel decreto del 2001, che costituiscono un sotto-sistema speciale rispetto a quello disciplinato dal codice di procedura penale.


Programma sintetico del corso
  • La responsabilità amministrativa degli enti nel d.lgs. n. 231/2001.
  • Le fonti della disciplina processuale penale degli enti.
  • Le diverse posizioni soggettive dell’ente nel processo penale.
  • Rappresentanza e difesa dell'ente nel processo.
  • Misure cautelari interdittive e reali.
  • Indagini preliminari e udienza preliminare.
  • Procedimenti speciali.
  • Giudizio.
  • Impugnazioni.
  • Esecuzione.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
Esame scritto e orale sull’intero programma.

Testi d'esame
  • M. Ceresa-Gastaldo, Il “processo alle società” nel d.lgs. 8 giugno 2001, n. 231, Torino, ultima ed.
    Alcuni materiali saranno distribuiti a lezione durante il corso e messi a disposizione degli studenti sul learning space del corso.

Prerequisiti
Diritto penale e Diritto processuale penale.
Modificato il 27/03/2015 12:44