Insegnamento a.a. 2017-2018

50185 - CONTRATTI PUBBLICI, ANTICORRUZIONE E SOSTENIBILITA


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT - GIO
Dipartimento di Studi Giuridici

Insegnamento impartito in lingua italiana


Vai alle classi: 31

CLMG (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - M (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - IM (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - MM (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - AFC (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - CLEFIN-FINANCE (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - CLELI (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - ACME (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - DES-ESS (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - EMIT (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10) - GIO (6 cfu - I sem. - OP  |  IUS/10)
Docente responsabile dell'insegnamento:
PASQUALE PANTALONE

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: PASQUALE PANTALONE


Obiettivi formativi del corso
La struttura del corso prevede una serie di lezioni in aula e alcuni approfondimenti condotti in forma seminariale. Sono analizzati i principi europei e le regole nazionali sui contratti stipulati con le amministrazioni pubbliche come delineati dal nuovo Codice dei contratti pubblici. In particolare, vengono approfonditi il tema del buon uso delle risorse pubbliche, quello della lotta alla corruzione e quello dell’uso dei contratti pubblici come leva per l'implementazione di politiche sociali e di sostegno alla collettività attraverso l’innovazione tecnologica, la tutela ambientale, l’impiego nel lavoro di soggetti svantaggiati.
Nella seconda parte del corso il focus si sposta sui requisiti di partecipazione alle gare pubbliche, sulle varie fasi della procedura a evidenza pubblica, sulla stipulazione del contratto e sulla sua esecuzione. Ciascuno degli argomenti viene trattato a partire dalle chiavi di lettura del contrasto alla corruzione e dell’incidenza dei contratti pubblici sul tessuto economico­sociale europeo e nazionale.


Programma sintetico del corso
  • Principi in materia di contrattualistica pubblica e diritto europeo.
  • Gli appalti pubblici come leva per l’implementazione di politiche sociali, di tutela dell’ambiente e di sostegno alla collettività in genere.
  • Contratti pubblici e lotta alla corruzione: il ruolo dell’ANAC.
  • Il partenariato pubblico privato: società pubbliche e concessioni alla luce delle Direttive europee del 2014.
  • Il procedimento a evidenza pubblica, la stipulazione del contratto e la sua esecuzione.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
Per i frequentanti
  • Una prova parziale scritta durante il corso, strutturata con 2 domande a risposta aperta da completare in 50 minuti (max 28 punti su 30).
  • Una presentazione orale su un caso pratico (max 3 punti su 30).

Per i non frequentanti
L’esame si svolge in forma orale sugli argomenti trattati nel libro di testo, nelle slides, nonché nei materiali caricati sulla piattaforma e-learning.

Testi d'esame
Per i frequentanti
  • Sono distribuiti in classe e caricati sulla piattaforma e-learning materiali (giurisprudenziali e di altro tipo) che devono affiancare lo studio degli appunti.

Per i non frequentanti
  • F. FRACCHIA, L. GILI, Ordinamento dell'Unione Europea, mercato, risorse pubbliche e contratti della Pubblica amministrazione: profili sostanziali e Processuali, Editoriale Scientifica, 2013.




Prerequisiti
Si consiglia vivamente di sostenere l'esame solo dopo aver superato l’esame di “Diritto amministrativo – Modulo 1”.
Modificato il 23/03/2017 10:40